Impariamo a creare, aggiornare e interrogare database con Java e MongoDB, database orientato ai documenti con struttura JSON-like.

Usare il progetto Apollo per implementare un client GraphQL per Android: ecco tutto ciò che serve per generare codice Java ed eseguire query e mutation.

Guida GraphQL
  • 9 lezioni
  • Facile

GraphQL è un query language nato per superare le limitazioni di REST, e spesso usato in combinazione a vari database, sia NoSQL che relazionali. Questa guida ne descrive le principali caratteristiche nei dettagli, mostrando come realizzare un servizio GraphQL e come implementare un client con i principali linguaggi di programmazione e framework moderni.

Gli stream rappresentano un paradigma di comunicazione basato sull’interscambio di messaggi, e sono stati introdotti su Redis 5: ecco come usarli.

Come utilizzare il modulo GQL per implementare un client GraphQL in Python: ecco tutto ciò che serve per eseguire query e mutation.

Come utilizzare la libreria Softonic GraphQL Client per implementare un client GraphQL in PHP: ecco tutto ciò che serve per eseguire query e mutation.

Sfruttare la libreria Nodes per implementare un client GraphQL su Java: ecco tutto ciò che serve per eseguire query e mutation.

Git è uno dei principali sistemi di versioning, ma può essere sfruttato anche per archiviazione, nonché come database NoSQL chiave-valore: ecco come.