YouTube aggiorna le sue policy chiarendo quali contenuti video verranno bannati e non usufruiranno di alcuna monetizzazione.