Redis permette di creare chiavi “volatili”, a cui è possibile associare una scadenza (in secondi o specificando una data): ecco come definirle.

Utilizzare le operazioni di base supportate dal DBMS NoSQL Redis, finalizzate alla gestione de Sorted Set, insiemi di dati non duplicati ma ordinabili.

Come rappresentare mappe e dizionari su Redis, utilizzando i cosiddetti hash: cosa sono, come si usano e quali sono le funzioni built-in per gestirli.

Set

Utilizzare le operazioni di base supportate dal DBMS NoSQL Redis, finalizzate alla gestione di insiemi (o set) di dati non ordinati.

Utilizzare le liste come tipo di dato nella gestione di un database NoSQL come Redis: dall’uso di base alle funzioni di manipolazione supportate.

Tutte le principali operazioni sulle stringhe supportate dal DBMS non relazionale Redis, una delle principali soluzioni NoSQL disponibili.

Quali sono e che peculiarità possiedono i tipi di dato supportati da Redis, database NoSQL tra i più diffusi ed apprezzati.

Redis può essere installato facilmente sui sistemi operativi Linux: ecco come fare, e quali strumenti sono disponibili subito dopo l’installazione.

Redis: la guida
  • 21 lezioni
  • Facile

Guida pratica all’uso di Redis, database NoSQL di tipo key/value: dai principi di base all’interazione con i dati mediante API, fino alle configurazioni più avanzate.

Introduzione a Redis, database NoSQL di tipo key/value: una panoramica che ne riassume i principali vantaggi e le peculiarità.