È già disponibile un proof of concept di un exploit che sfrutta la vulnerabilità descritta nel bollettino Microsoft MS05-53