Il web è popolato di utonti, oltre che di utenti: gli utenti navigati devono tenerne conto per sviluppare un mondo virtuale in grado di coinvolgere tutti nella Grande Discussione