L’Italia è un paese basato sui telefonini, sulla tv e sulla radio. Qualcosa sta però cambiando, ed Internet poco per volta si avvicina ad una posizione sempre più centrale ed importante. Non mancano i “ma” ed i “però”.