Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Creazione della classe Categoria

Proseguiamo nello sviluppo della nostra applicazione basata su PHP e Angular implementando la classe per la restituzione delle categorie.
Proseguiamo nello sviluppo della nostra applicazione basata su PHP e Angular implementando la classe per la restituzione delle categorie.
Link copiato negli appunti

Procediamo con la creazione delle classi PHP, partendo dalla classe delle categorie che sarà semplificata in quanto ci interessa solo il metodo che restituisce la lista delle categorie presenti nel nostro database.

La nostra classe avrà due proprietà private riferite all'uso del database e quattro proprietà public relative alle caratteristiche delle categorie e quindi mappate sui campi del database.

class Categoria{
   // connessione al database e nome della tabella
   private $conn;
   private $table_name = "categorie";
   // proprietà dell'oggetto
   public $id;
   public $nome;
   public $descrizione;
   public $data_insert;
}

In questo momento l'unico valore assegnato è quello relativo al nome della tabella del database sulla quale vogliamo andare ad operare. La connessione invece verrà passata tramite il costruttore, ovviamente sfruttando la classe vista nella lezione precedente.

public function __construct($db){
   $this->conn = $db;
}

A questo punto abbiamo la connessione al database e il nome della tabella sulla quale vogliamo operare, andiamo quindi a implementare il metodo che restituirà tutte le categorie, sarà anche l'unico metodo della nostra classe dato che non andremo a gestire le categorie.

public function readAll(){
   $sql = "SELECT id, nome, descrizione
           FROM " . $this->table_name . "
           ORDER BY nome";
   $stmt = $this->conn->prepare( $sql );
   $stmt->execute();
   return $stmt;
}

Il metodo che abbiamo chiamato readAll è costituito da una variabile stringa, $sql che contiene la stringa della query da eseguire sulla tabella delle categorie definita come proprietà dell'oggetto.


Ti consigliamo anche