Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial
  • Lezione 1 di 2
  • livello avanzato
Indice lezioni

Introduzione ML Kit di Google

ML Kit: framework di machine learning mobile che offre una vasta gamma di funzionalità di AI pronte all'uso per sviluppare App iOS e Android
ML Kit: framework di machine learning mobile che offre una vasta gamma di funzionalità di AI pronte all'uso per sviluppare App iOS e Android
Link copiato negli appunti

ML Kit di Google è una potente piattaforma di machine learning (ML) progettata per semplificare l'integrazione di funzionalità di intelligenza artificiale (IA) nelle applicazioni mobile.

Con il ML Kit, siamo quindi in grado di incorporare facilmente modelli di machine learning pre-addestrati per eseguire una pletora di compiti. Come il riconoscimento di testo, l'identificazione di oggetti e molto altro ancora. In questa guida ci occuperemo di fornire una panoramica su quello che è ML Kit di Google, esplorando i suoi principali componenti e mostrando come iniziare a utilizzarlo per migliorare le nostre applicazioni.

Panoramica ML Kit

ML Kit è un framework di machine learning mobile che offre agli sviluppatori una vasta gamma di funzionalità di intelligenza artificiale pronte all'uso. È stato progettato per essere semplice da integrare nelle applicazioni mobile Android e iOS, consentendoci di sfruttare le potenti capacità di machine learning senza la necessità di avere una conoscenza approfondita del tema o della creazione di modelli di ML.

Le API di ML Kit vantano una chiarezza e una facilità d'uso che le rendono accessibili anche ai principianti. Questo grazie alla presenza di una documentazione dettagliata che fornisce una guida esaustiva per ogni funzionalità offerta. Questa documentazione è strutturata in modo intuitivo, permettendo agli sviluppatori di comprendere rapidamente come utilizzare le varie funzionalità di ML Kit nei loro progetti.

Per semplificare ulteriormente l'implementazione delle funzionalità di ML Kit, Google offre anche delle librerie precompilate per i sistemi operativi Android e iOS. Queste librerie sono progettate per integrarsi senza problemi negli ambienti di sviluppo di ciascuna piattaforma, consentendo agli sviluppatori di concentrarsi sulla logica dell'applicazione anziché sulle complessità tecniche dell'integrazione di modelli di machine learning.

Inoltre, ML Kit fornisce una vasta raccolta di esempi di codice e tutorial che coprono una vasta gamma di casi d'uso. Essi sono accompagnati da spiegazioni che guidano gli sviluppatori passo dopo passo attraverso il processo di integrazione delle funzionalità specifiche di ML Kit nelle applicazioni. Tali materiali didattici fungono da risorse preziose per aiutare gli sviluppatori a superare eventuali ostacoli durante lo sviluppo e a sfruttare appieno il potenziale di ML Kit nelle loro app mobili.

Principali funzionalità di ML Kit

Nel panorama odierno in rapida evoluzione, le app mobili devono offrire esperienze più intelligenti e coinvolgenti per rimanere competitive. Il framework si propone come strumento rivoluzionario, fornendo agli sviluppatori un set di funzionalità di intelligenza artificiale (AI) pronte all'uso accessibili anche a chi non possiede una conoscenza approfondita del machine learning.

  1. Riconoscimento di testo: ML Kit offre la capacità di riconoscere e estrarre testo da immagini. Questo è estremamente utile per applicazioni che devono analizzare documenti, biglietti da visita, menu dei ristoranti e altro ancora. In particolare, è possibile:
    • estrarre testo da immagini e flussi video in tempo reale, con supporto a una vasta gamma di lingue.
    • Digitalizzare documenti, biglietti da visita, ricevute e altro ancora, semplificando l'archiviazione e la gestione delle informazioni.
    • Sviluppare app di lettura assistiva che consentono agli utenti con disabilità visive di accedere ai contenuti testuali.
  1. Rilevamento di oggetti: possiamo utilizzare ML Kit per identificare e rilevare oggetti in tempo reale nelle immagini catturate dalla fotocamera. Questa funzionalità è ideale per applicazioni di realtà aumentata, applicazioni di shopping che permettono agli utenti di cercare prodotti e molto altro ancora. Per esempio possiamo:
    • identificare e classificare oggetti in tempo reale direttamente dalla fotocamera.
    • Creare esperienze di realtà aumentata immersive che sovrappongono contenuti digitali al mondo reale.
    • Sviluppare app di shopping che permettono agli utenti di scansionare prodotti e trovare informazioni, comparare prezzi e non solo.
  2. Riconoscimento di etichette: ML Kit è in grado di riconoscere oggetti, animali e altri elementi nelle immagini, restituendo una serie di etichette descrittive. Questa funzionalità è utile per applicazioni di organizzazione delle foto, catalogazione di prodotti e altro ancora. Nel dettaglio, ML Kit riesce a:
    • assegnare automaticamente etichette descrittive a oggetti, scene, animali e altri elementi nelle immagini.
    • Ottimizzare l'organizzazione delle foto categorizzandole automaticamente in base al loro contenuto.
    • Creare app di catalogazione di prodotti che semplificano inventario e gestione.
  3. Traduzione di testo: possiamo tradurre il testo in tempo reale da una lingua all'altra. Questo è estremamente utile per applicazioni di traduzione e per migliorare l'accessibilità delle applicazioni multilingue.
  4. Rilevamento dei volti: ML Kit può identificare e analizzare i volti nelle immagini, fornendo informazioni come la posizione dei volti, l'espressione facciale e altro ancora. Questa funzionalità è ampiamente utilizzata in applicazioni di fotografia e social media. In particolare possiamo:
    • rilevare e analizzare i volti nelle immagini, raccogliendo informazioni come posizione, espressione facciale e punti di riferimento chiave.
    • Sviluppare app di fotografia con funzioni di abbellimento e filtri AR basati sul riconoscimento facciale.
    • Creare sistemi di autenticazione biometrica sicuri e affidabili per le app.

Inoltre, oltre alle funzionalità sopracitate, ML Kit offre anche la possibilità di:

  • segmentare un'immagine in diverse categorie, come persone, oggetti e lo sfondo, per un'analisi più approfondita.
  • Rivelare le pose e la postura del corpo umano in immagini e video. Ideale per applicazioni di fitness e riabilitazione.
  • Usare il machine learning per personalizzare l'esperienza utente in base alle preferenze e al comportamento individuali.

Conclusioni

ML Kit di Google si posiziona come un alleato prezioso per gli sviluppatori mobile che desiderano implementare funzionalità di intelligenza artificiale nelle loro app in modo semplice, rapido ed efficace. Con la sua vasta gamma di funzionalità pronte all'uso e la facilità d'integrazione ML Kit apre un mondo di possibilità per creare esperienze utente coinvolgenti e innovative.

Le caratteristiche riportate di questo framework rappresentano solo la punta dell'iceberg di ciò che è possibile realizzare. La vera forza di questa piattaforma risiede nella sua duttilità, che permette di plasmare l'intelligenza artificiale per soddisfare le esigenze specifiche di ogni app e di ogni sviluppatore.

Ti consigliamo anche