Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Linguaggi di programmazione supportati

Tra le principali caratteristiche di Jelastic Cloud troviamo l'estrema varietà di linguaggi di programmazione supportati.
Tra le principali caratteristiche di Jelastic Cloud troviamo l'estrema varietà di linguaggi di programmazione supportati.
Link copiato negli appunti

Tra le caratteristiche di Jelastic Cloud troviamo l'estrema varietà di linguaggi di programmazione disponibili. Oltre ad essere moltissimi quelli supportati da questa piattaforma, ben rappresentano le principali tecnologie odierne dei server. Ce ne possiamo fare un'idea nel pannello di creazione di un nuovo ambiente, dove potremo impostare la “configurazione server” di nostro gradimento.

Le tecnologie di programmazione offerte sono:

  • Java: tra i linguaggi più importanti e diffusi. Viene offerto con una serie di Application Server tra cui Tomcat, uno dei più utilizzati già da molti anni, GlassFish, Jetty e Spring Boot. La scelta dipenderà dal tipo di applicazione che vorremo realizzare e dall'architettura che le vorremo conferire. Oltre a ciò si potrà scegliere la versione del linguaggio da utilizzare, scegliendo tra Java 8 (che introduce, tra le altre cose, espressioni Lambda e Stream API), ed una versione successiva alla 9 (che al momento è la 11). La scelta viene, pertanto, lasciata al programmatore in funzione delle proprie necessità e dei requisiti delle librerie che avrà bisogno di sfruttare.
  • PHP: linguaggio per lo usato nello sviluppo web lato server, è utilizzabile con Apache o Nginx, insieme ai rispettivi stack LAMP o LEMP. Per quanto riguarda le versioni del linguaggio, ne vengono supportate diverse decine delle ultime disponibili, e si potrà combinare quella preferita con il server indicato.
  • Ruby: linguaggio open source, estremamente flessibile e sintetico, inventato negli anni Novanta ma ormai diffusissimo tra i programmatori grazie alle dimostrazioni di efficienza e completezza che ha mostrato negli anni. È disponibile con due tipi di server, Apache Ruby e Nginx Ruby, e può essere adottato in una delle ultime versioni.
  • Node.js: in questo caso non stiamo parlando di un linguaggio ma di una piattaforma di lavoro a tutti gli effetti. Node.js è un runtime asincrono ed event-driven, particolarmente snello e adatto a qualsiasi tipo di attività. È una soluzione particolarmente adatta a scenari moderni che sfruttano container e architetture a microservizi. Selezionandolo non si dovrà scegliere un server o un linguaggio proprio, perché sintetizza tutto in sé: offre una soluzione server programmabile in Javascript e altri formalismi a esso riconducibili. Si può scegliere tra varie versioni in base alle funzionalità di cui si ha bisogno. Jelastic supporta tutte le versioni più aggiornate, inclusa l'ultima LTS (raccomandata) e più recente.
  • Python: sulla cresta dell'onda sin dai primi anni Novanta, oggi trova largo impiego nei campi di Data Science, Intelligenza Artificiale e Big Data. È impiegabile in Jelastic grazie al server Apache Python. Per quanto riguarda la versione del linguaggio adottabile, in Python esiste da anni la dicotomia tra versione 3 e versione 2. Cogliamo l'occasione per ricordare che le due versioni includono diverse differenze significative, e che la versione 2 è ancora disponibile (anche su Jelastic) al solo scopo di mantenimento di vecchi progetti. La versione 3 dovrebbe essere sempre la scelta prioritaria in ogni altro caso.
  • Go: altra opzione è Golang, un'altra piattaforma ricca e completa particolarmente adatta alle applicazioni server di oggi. È un progetto di Google, nato nel 2007, prendendo spunto dalla sintassi del linguaggio C snellita e arricchita da una serie di ispirazioni provenienti da altri linguaggi. Anche di questo sono disponibili tutte le versioni più recenti, e costituisce un'ulteriore possibilità per l'adozione di un Application Server.

A questo punto, non c'è che da scegliere tra questo gran numero di possibilità. Si potrà optare per il linguaggio preferito, determinandone il server applicativo e la versione specifica, ma sempre con la certezza che saranno tutte perfettamente integrabili nei nostri progetti Jelastic.


Ti consigliamo anche