Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Il file di configurazione: Varie

Impostazioni secondarie
Impostazioni secondarie
Link copiato negli appunti

AllowToUpdateStatsFromBrowser

Se attivo consente di aggiornare le statistiche in qualsiasi momento attraverso un apposito collegamento presente nei report. Il comando è disabilitato da impostazione predefinita.

Nel caso si generino i report live è necessario abilitare l'opzione
impostando a 1 il valore. Di default il valore è 0.

AllowAccessFromWebToFollowingIPAddresses

Questa opzione è particolarmente utile nel caso si disponga di un IP
statico e si desideri aumentare il livello di sicurezza. È possibile specificare uno o più IP abilitati alla visualizzazione dei report. Tutti gli indirizzi non presenti saranno esclusi. Di default non sono presenti IP in lista.

CreateDirDataIfNotExists

Abilitando questa opzione Awstats creerà automaticamente la directory
dei database nel caso in cui non sia presente. Di default il valore è 1.

SkipHosts

Inserendo un valore o una espressione regolare è possibile escludere dal monitoraggio determinati host, attraverso il riconoscimento del loro IP. In contrapposizione, OnlyHosts limita il monitoraggio ai soli host specificati.

SkipUserAgents

È possibile escludere dai report particolari user agent. Questa opzione si rivela utile, ad esempio, se si desidera che le proprie visite non vengano conteggiate.

È sufficiente definire una user agent personalizzata per il proprio browser ed inserirne il valore in questa opzione. Awstats salterà tutte le righe dei log corrispondenti escludendo le nostre visite dal calcolo dei totali.

Anche in questo caso, OnlyUserAgents limita il monitoraggio alle sole user agent specificate.

SkipFiles

Come per le user agent è possibile istruire Awstats ad escludere dai report particolari pagine, intere directory o file che corrispondono ad una determinata espressione regolare.

OnlyFiles , come abitudine, abilita il tracciamento dei soli file specificati.

NotPageList

Le estensioni inserite in questa variabile non saranno considerate pagine. Il monitoraggio verrà comunque eseguito, ma i file corrispondenti non saranno inseriti nell'elenco delle pagine visitate.

URLWithQuery

Abilitando questa opzione le pagine saranno inserite nei report con le rispettive querystring. Il comando si rivela particolarmente utile per il tracciamento di siti dinamici o basati su un CMS dove il valore della pagina è passato attraverso questo metodo.

Di default l'opzione non è attiva.

Attraverso le opzioni URLWithQueryWithOnlyFollowingParameters e URLWithQueryWithoutFollowingParameters è possibile agire con maggiore elasticità sulla tipologia di querystring da monitorare o da escludere. Ad esempio, è possibile ignorare i parametri di sessione evitando valori di pagine duplicati.

URLReferrerWithQuery

Abilitando questa opzione sarà possibile visualizzare i referer completi di querystring. In alternativa, solo i percorsi base saranno visibili.

Di default l'opzione non è attiva.

MiscTrackerUrl

Per incrementare la quantità di dati tracciati è possibile ricorrere ad un piccolo javascript da inserire nelle proprie pagine. Per prima cosa è necessario copiare nel proprio sito il file awstats_misc_tracker.js . In seguito, sarà necessario includere il seguente codice nelle pagine da monitorare:

<script language=javascript src="/js/awstats_misc_tracker.js"></script>
<noscript><img src="/js/awstats_misc_tracker.js?nojs=y"
height=0 width=0 border=0 style="display: none"></noscript>

Infine, all'interno della variabile MiscTrackerUrl inserire il percorso del file prima uploadato sul server. Da questo momento in avanti disporremo di ulteriori informazioni come ad esempio la risoluzione del visitatore, la profondità di colore, la presenza di javascript e molti altri valori.

Queste sono le opzioni di configurazione principali. Awstats dispone di decine di altre opzioni di personalizzazione per adattare il programma alle proprie esigenze.

È consigliabile approfondire la conoscenza delle opzioni per sfruttare al meglio le funzionalità a disposizione.


Ti consigliamo anche