Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Gestione degli utenti e gruppi

Vediamo come amministrare utenti e gruppi per consentire una granularità dei permessi
Vediamo come amministrare utenti e gruppi per consentire una granularità dei permessi
Link copiato negli appunti

Gestione del profilo, dei gruppi e degli utenti

Un utente può visualizzare e modificare il proprio profilo. Nel pannello di controllo basta cliccare sulla voce "Profilo" del dashlet "Per iniziare" oppure dentro il dashlet stesso del profilo. Per il profilo abbiamo le informazioni generali dell'utente (nome, cognome, qualifica, località, sommario, foto, contatti e dettagli dell'azienda), l'elenco dei siti di cui è membro l'utente e l'elenco dei contenuti che ha aggiunto più di recente. L'utente può modificare anche la password. Inoltre nella barra delle applicazioni che troviamo in alto a destra abbiamo un menu che consente di modificare il profilo, la password, di visualizzare una guida di aiuto, di disconnettersi e di pubblicare un proprio stato che sarà condiviso e letto da altri.

Un utente può appartenere a uno o più gruppi: per default sono presenti già due gruppi: ALFRESCO_ADMINISTRATORS e EMAIL_CONTRIBUTORS. Per creare un nuovo gruppo dobbiamo selezionare la voce Segue-->gruppi-->sfoglia-->cliccare sull'icona in alto a destra sopra la tabella dei gruppi esistenti e inserire il nome identificativo e il nome con cui sarà visualizzato il gruppo.

Figura 3. I gruppi di utenti in Alfresco
(clic per ingrandire)


gruppi utenti in Alfresco

Se invece vogliamo creare un nuovo utente bisogna selezionare le voci Segue-->Utenti e cliccare su "Nuovo utente". Rispetto ad altri CMS ed ECMS, Alfresco chiede come obbligatori più dati, cioè nome, cognome, indirizzo email, nome utente e password. Possiamo poi assegnare l'utente a uno o a più gruppi precedentemente creati. Per farlo nella scheda di modifica dell'utente, sotto "Informazioni sull'utente", dobbiamo cercare il gruppo nel quale vogliamo aggiungere la persona e cliccare su aggiungi.


Ti consigliamo anche