Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Installazione Joomla 1.6

Vediamo come sia possibile installare Joomla 1.6 con pochi e semplici passi
Vediamo come sia possibile installare Joomla 1.6 con pochi e semplici passi
Link copiato negli appunti

Joomla 1.6 è scaricabile dal sito ufficiale del progetto, per chi desiderasse la versione in lingua italiana, la comunità ufficiale di supporto della Penisola mette a disposizione un'apposita localizzazione che sarà quella di riferimento per questa trattazione.

Una volta scaricato l'archivio compresso in cui è presente l'installer Web based e tutti gli altri file dell'applicazione, questo dovrà essere scompattato all'interno della root del Web server e il suo contenuto salvato in una cartella a cui sarà possibile associare un nome arbitrario, ad esempio, semplicemente "Joomla".
Fatto questo sarà possibile accedere alla procedura guidata per l'installazione e la configurazione digitando sulla barra degli indirizzi un'URL sul modello della seguente:

http://www.miositoweb.it/Joomla/

Se si dovesse lavorare su un server locale, la parte di URL www.miositoweb.it potrà plausibilmente essere sostituita con "localhost", a meno di configurazioni particolari; l'applicazione sarà in grado di rilevare se l'installazione del CMS è già avvenuta o meno, nel caso in cui l'esito del controllo dovesse essere negativo la pagina del browser subirà un redirect verso quella di installazione e sarà possibile dare il via alla procedura.

Il primo passaggio richiesto dalla guida passo passo sarà quello relativo alla lingua di default da utilizzare per il proprio sito Web basato su Joomla (area di amministrazione compresa), una volta effettuata questa semplice operazione si potrà procedere con un click sul pulsante "Next" di colore verde posto in alto sulla destra e passare ad una fase piuttosto importante, quella del controllo pre-installazione che si articola in due fasi i cui risultati verranno mostrati all'interno di un'unica pagina; verrà infatti controllato l'ambiente PHP di riferimento in modo da rilevare se esso presenta le sia le impostazioni necessarie per Joomla che quelle raccomandate.

Figura 1. Requisiti installazione Joomla 1.6
(clic per ingrandire)


Requisiti installazione Joomla 1.6

Nel caso delle impostazioni necessarie, quelle supportate verranno marcate con uno "Yes" di colore verde, diversamente comparirà una notifica negativa di colore rosso, tutti i supporti mancanti dovranno essere immediatamente abilitati, sia per consentire all'installazione di concludersi con un completo successo, sia per evitare che durante l'utilizzo del CMS possano verificarsi dei malfunzionamenti. Per tutte le impostazioni raccomandate di Joomla 1.6 sarà indicata la configurazione consigliata per ottenere la massima compatibilità con Joomla, se qualche voce dovesse non corrispondere l'applicazione dovrebbe comunque funzionare senza particolari problemi.

La fase successiva sarà quella relativa all'accettazione della licenza, gli interessati avranno così la possibilità di leggerla e passare successivamente alla procedura di configurazione del database.

Figura 2. Impostazione del database
(clic per ingrandire)


Impostazione del database

L'utilizzatore dovrà in questo caso:

  • selezionare la tipologia di database da utilizzare, che sarà plausibilmente "MySQL" (in alternativa è possibile settare MySQLi come libreria per interfacciarsi al DBMS);
  • indicare il nome di Host su cui gira il Database Manager, generalmente un indirizzo IP o, semplicemente, "localhost";
  • indicare lo username relativo all'utente che dispone dei privilegi di utilizzo sul database scelto per l'installazione;
  • indicare la password associata all'utente per l'autenticazione al DBMS;
  • indicare il nome del database da utilizzare che potrà essere stabilito arbitrariamente da chi effettua l'installazione sulla base degli archivi disponibili;
  • definire un eventuale prefisso da associare alle tabelle, un accorgimento molto utile nel caso in cui si desideri utilizzare uno stesso database per gestire più installazioni di Joomla;
  • decidere se effettuare il backup o la rimozione delle tabelle relative ad un'eventuale e precedente installazione di Joomla, la prima selezione è fortemente consigliata nel caso non si desideri dover fare i conti con perdite di dati.

Inseriti i dati richiesti e clickato su Next, la parte del Wizard più strettamente legata all'installazione sarà virtualmente conclusa e i passaggi successivi riguarderanno più propriamente la configurazione post-installazione.


Ti consigliamo anche