Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial
  • Lezione 25 di 45
  • livello principiante
Indice lezioni

Utili metodi e gestione directory

Un elenco commentato dei metodi più utili per operare sui file con Ruby e le istruzioni per gestire le directory
Un elenco commentato dei metodi più utili per operare sui file con Ruby e le istruzioni per gestire le directory
Link copiato negli appunti

Concludiamo con una carrellata dei principali metodi utilizzabili sui file:

  • atime, ctime e mtime restituiscono rispettivamente la data di ultimo accesso, di creazione e di modifica
  • chmod e chown modificano i permessi e il proprietario
  • lstat restituisce delle informazioni sul file
  • rename rinomina il file
  •  delete e unlink cancellano il file
  • size restituisce le dimensioni in byte
  • read restituisce il contenuto del file in una unica stringa
  • readchar legge un carattere dal file
  • readline legge una linea dal file
  • readlines restituisce un array avente per elementi le linee del file
file = File.new("test.txt")
file.readlines => ["Vento invernalen", "Un monaco scinton", "Cammina nel boscon"]

poi ci sono i metodi interrogativi:

  • exist? restituisce true se il file passato come argomento esiste
  • executable? restituisce true se il file è eseguibile
  • readable? restituisce true se il file è leggibile
  • writable? restituisce true se il file è scrivibile
  • file? restituisce true se è un file regolare, ovvero se non è un socket, una directory, etc.
  • owned? restituisce true se l'user ID del processo è lo stesso del file

Le directory

Prima di concludere questo capitolo, per completezza, diamo uno sguardo anche alle directory. La classe per la gestione delle directory è Dir e anche in questa classe abbiamo i metodi new, open e close con lo stesso significato visto per i file. Ad esempio creiamo, apriamo e chiudiamo una directory in questo modo:

Dir.mkdir("test")
test_dir = Dir.new("test") 
test_dir.close

oppure con open, senza bisogno di chiamare close alla fine delle operazioni:

Dir.open("test") do |d| 
   ...
end

Dove Dir.mkdir crea una nuova directory, è possibile passargli come secondo argomento anche i relativi permessi. Per il resto rimando alla documentazione ufficiale per un elenco completo di tutti i metodi.


Ti consigliamo anche