Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Abilitare le estensioni di Php

Ampliare le funzionalità di Php: come includere le estensioni per la gestione del Database, delle immagini e altro
Ampliare le funzionalità di Php: come includere le estensioni per la gestione del Database, delle immagini e altro
Link copiato negli appunti

Quando compiliamo Php in Linux possiamo scegliere se includere alcune librerie diretamente nel "core" dell'interprete o se abilitarle come moduli esterni (i cosiddetti "shared objects"), nel caso del pacchetto precompilato per Windows non abbiamo l'imbarazzo della scelta: tutte le estensioni che non sono ritenute indispensabili si trovano in file .dll esterni (contenute nella directory extensions descritta nel precedente paragrafo).

Se desideriamo dotare Php di queste funzionalità aggiuntive è indispensabile attivare le rispettive estensioni nel file php.ini, decommentando le righe che ci interessano nel lungo elenco di file .dll. Abbiamo già visto che i commenti si eliminano cancellando il punto e virgola (;) all'inizio della riga.

;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;
; Dynamic Extensions ;
;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;
;
; If you wish to have an extension loaded automatically, use the following
; syntax:
;
;   extension=modulename.extension
;
; For example, on Windows:
;
;   extension=msql.dll
;
; ... or under UNIX:
;
;   extension=msql.so
;
; Note that it should be the name of the module only; no directory information
; needs to go here. Specify the location of the extension with the
; extension_dir directive above.

Con ogni probabilità vorremo attivare almeno l'estensione php_gd2.dll per la gestione delle immagini. Esiste inoltre una serie di estensioni che non vengono incluse nel package standard Php (in quanto sono in continua evoluzione), queste librerie vanno a comporre il grande serbatoio del PECL  (si veda anche il nostro articolo dedicato a Pear e Pecl).

Le versioni precompilate per Windows sono scaricabili dal sito snaps.php.net;  se, ad esempio, volessimo dotare Php 4 del supporto per il database SQLite (una sorta di Ms Acces ma open source e disponibile di default in Php 5) dovremmo scaricare il file php_sqlite.dll , copiarlo in C:phpextensions e inserire nel file php.ini l'istruzione:

extension=php_sqlite.dll

Dopo aver riavviato il Web Server il solito phpinfo() ci dirà se l'estensione è stata abilitata con successo o meno. Per maggiori informazioni su SQLite consigliamo la lettura degli articoli Php e SQLite, una piccola grande novità e SQLite: mini-guida all'uso, pubblicati entrambi su HTML.it.

- Php 5: SQLite è integrato nel core dell'interprete e le estensioni PECL sono disponibili direttamente in www.php.net ("Collection of PECL modules")


Ti consigliamo anche