Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Personalizzazione del file Php.ini

Cosa è, a cosa serve e come modificare il file Php.ini: il centro di configurazione del motore Php
Cosa è, a cosa serve e come modificare il file Php.ini: il centro di configurazione del motore Php
Link copiato negli appunti

Tornate alla directory C:php, rinominate il file php.ini-recommended in php.ini. Questo d'ora in poi sarà il file attraverso il quale potrete modificare alcuni comportamenti dell'interprete Php: consente di abilitare nuove estensioni, restringere o allentare alcune impostazioni legate alla sicurezza e definire molte altre impostazioni. 

Aprite il file con un editor di testo (ricordiamo sempre di effettuare prima un backup) e, se avete tempo e voglia, leggete con attenzione i commenti inseriti tra le direttive, si tratta di una vera e propria miniera di informazioni sul funzionamento di Php. Per il momento dovete applicare solo tre modifiche.

Per prima cosa trovate la direttiva extension_dir

; Directory in which the loadable extensions (modules) reside.
extension_dir = "./"

e cambiatela come segue

extension_dir = "C:/php/extensions"

In questo modo abbiamo indicato all'interprete dove cercare le estensioni che prima o poi vorremo attivare.

- Php5: la directory che contiene le estensioni si chiama ext, quindi dobbiamo sostituire la riga come segue:

Valido solo per Php 5

extension_dir = "C:/php/ext"

In secondo luogo scorrete ancora il file verso il basso, fino alla blocco seguente

; Print out errors (as a part of the output). For production web sites,
; you're strongly encouraged to turn this feature off, and use error logging
; instead (see below). Keeping display_errors enabled on a production web site
; may reveal security information to end users, such as file paths on your Web
; server, your database schema or other information.

display_errors = Off

sostituendo Off con On  potremo vedere gli errori generati dagli script, caratteristica indispensabile in ambiente di sviluppo. 

In ultimo scendete ulteriormente fino alla direttiva

; Argument passed to save_handler. In the case of files, this is the path
; where data files are stored. Note: Windows users have to change this
; variable in order to use Php's session functions.

;session.save_path = /tmp

Questo blocco indica a Php dove salvare i file in cui vengono memorizzati i dati di sessione. Le sessioni sono un argomento un po' complesso ma sicuramente prima o poi bisognerà servirsene, quindi meglio agire subito e modificare la riga come segue, eliminando cioè il ";" per decommentare la direttiva.

session.save_path = C:/php/sessionfiles

sessionfiles è una directory vuota che dovete subito creare in C:Php (o dove preferite purchè sia dotata di permessi che consentano a Php la creazione e la scrittura di file al suo interno).


Ti consigliamo anche