Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Uno sguardo verso MySQL 5

Installare la nuova e ultima versione dei database MySQL su una distribuzione Debian o basata su Apt
Installare la nuova e ultima versione dei database MySQL su una distribuzione Debian o basata su Apt
Link copiato negli appunti

HTML.it ha già parlato della ventata di novità portata dalla versione 5 di MySQL, tramite un articolo di Andrea
Cristaudo
che fornisce ottimi spunti introduttivi. Mentre questa guida era in fase di stesura, MySQL 5 era
già stato immesso sul mercato ma nessuna distribuzione lo includeva nei suoi pacchetti ufficiali. Con il passare
del tempo è stato invece introdotto in alcune delle versioni "current" delle attuali distribuzioni, ed è perciò
possibile utilizzare questa versione del database server.

L'unico appunto riguarda la distribuzione Debian, che non ha ancora introdotto MySQL 5 nel suo
parco software ufficiale. Qualora volessimo utilizzare un pacchetto .deb di MySQL 5, sarà necessario ripiegare su
un repository non ufficiale, quale ad esempio dotdeb.org (comunque una fonte affidabile). Per sfruttare questa
fonte di software come sorgente per il tool Apt, dobbiamo prima selezionare uno dei mirror, dall'apposita pagina, ed inserirlo all'inizio del nostro file
/etc/apt/sources.list (la sintassi è specificata sulla pagina dei mirror). Ad esempio scegliamo il mirror
svizzero, inserendo la riga:

deb http://mirror.zic-network.ch/dotdeb/ stable all

E facciamo rileggere ad Apt l'elenco dei software disponibili, digitando:

apt-get update

Il pacchetto mysql-server che andremo ad installare, sempre mediante apt-get come discusso nei
paragrafi precedenti, conterrà la versione 5 di MySQL.


Ti consigliamo anche