Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Installazione rapida e sintetica con Rpm (Fedora, Mandriva, SuSe)

Come installare Lamp utilizzando il gestore di pacchetti Rpm di Fedora, Mandriva e altre
Come installare Lamp utilizzando il gestore di pacchetti Rpm di Fedora, Mandriva e altre
Link copiato negli appunti

Un rapido riassunto dei passi necessari per installare LAMP in pochi minuti con pacchetti RPM.

I comandi per la gestione del software di sistema vanno digitati all'interno di una shell con privilegi di amministratore.
Il comando per installare un pacchetto è:

rpm -Uvh nomepacchetto

tuttavia in questo caso si pone il problema di gestire manualmente le dipendenze. È preferibile quindi utilizzare un gestore di pacchetti più avanzato, in base alla distribuzione. Per Fedora possiamo sfruttare le potenzialità di Yum, mentre su Mandriva (ex Mandrake) è presente il tool urpmi.

La procedura di installazione diventa quindi, per Fedora:

yum install nomepacchetto

mentre su Mandriva:

urpmi nomepacchetto

Identifichiamo i pacchetti necessari.

Su Fedora:

httpd è il server web Apache 2,
mysql-server è il database MySQL,
php, è l'interprete PHP,
php-mysql, è l'estensione MySQL di PHP,
più in generale, php-estensione è una generica estensione di PHP (ad esempio php-gd).

Su Mandriva:

  • apache2 per il webserver
  • php5 è l'interprete PHP (comprensivo dell'interprete CLI)
  • apache2-mod_php5 è il modulo PHP5 per Apache 2
  • MySQL è il database server
  • MySQL-client è il client di MySQL
  • php5-mysql è l'estensione per MySQL di PHP
  • php5-estensione per le altre estensioni PHP (ad esempio php5-gd).

I file di configurazione di Apache si trovano in /etc/httpd/conf. Il file di configurazione di PHP è /etc/php.ini L'accesso a MySQL avviene con utente root e password vuota. La DocumentRoot è /var/www/html.


Ti consigliamo anche