Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial
  • Lezione 29 di 30
  • livello principiante
Indice lezioni

Creazione di forme con Paint Shop Pro

Le diverse modalità disponibile per selezionare intere immagini o soltanto alcuni parti, per poi realizzare gli effetti grafici desiderati.
Le diverse modalità disponibile per selezionare intere immagini o soltanto alcuni parti, per poi realizzare gli effetti grafici desiderati.
Link copiato negli appunti

Paint Shop pro ci mette a disposizione uno strumento (Forme predefinite) con cui è possibile creare
molti tipi di forme, come cerchi, ellissi, poligoni, forme irregolari e, nella versione completa di
Paint Shop Pro, anche molti bottoni, oggetti 3D, frecce, semplici disegni.
Essi possono essere create in modalità raster o vettoriale. Tutte le opzioni relative a questo strumento
possiamo trovarle nella finestra Opzioni strumenti.

figura

Questa volta, in questa finestra, abbiamo 3 diverse schede: la prima che riguarda le opzioni delle forme, la
seconda che riguarda le giunzioni, la terza (fissa per ogni strumento) riguarda opzioni secondari come i puntatori, ecc..
Dalla prima scheda, è possibile selezionare il tipo di forma, tra le molte che Paint Shop Pro ci mette a disposizione: basta
cliccare sulla freccina accanto all'anteprima della forma e scegliere fra l'elenco. La colorazione di ogni forma
dipende dai colori di primo e di secondo piano selezionati: il colore di primo piano rappresenta la linea;
quello di secondo piano il riempimento. A fianco della casella per selezionare la forma, troviamo
3 opzioni: la prima, mantieni stile, serve per mantenere lo stile così come lo vediamo in anteprima,
senza collegamenti con i colori di primo e di secondo piano. La seconda, antialias, serve per applicare
ai contorni della forma l'effetto antialias. Infine, crea come vettore, la terza, serve per creare la nostra forma
come forma vettoriale. Se abbiamo più forme vettoriali, possiamo gestirle (spostarle, modificarle, ecc...)
tramite l'apposito strumento Selezione oggetti, che si trova nella barra degli strumenti, sotto
quello delle forme. Un'altra opzione che abbiamo è la larghezza della linea di contorno,
specificabile in pixel da un valore minimo di 1 a uno massimo di 255. Per ultimo abbiamo lo stile della linea:
possiamo sceglierne molti tra quelli che Paint Shop Pro ci mette a disposizione, oppure possiamo crearne
di personalizzati, cliccando sul bottone "personalizzato".
Con la seconda scheda, invece, possiamo scegliere il tipo di giunzione della linea

figura

Possiamo scegliere tra:

  • A punta, che da come risultato gli angoli a punta;
  • Arrotondata, che produce angoli arrotondati;
  • Piatta, che produce angoli appiattiti.

Inoltre sotto troviamo l'opzione limite giunto: è attivabile solo con giunzione a punta e determina se l'angolo esterno è a punta o piatto, cioè
corrisponde al massimo rapporto tra la lunghezza della giuntura e le linee che la formano.
Impostati questi valori, clicchiamo sulla nostra immagine e trasciniamo il mouse per disegnare
la nostra forma.


Ti consigliamo anche