Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial
  • Lezione 8 di 66
  • livello principiante
Indice lezioni

Gli strumenti di selezione

Selezionare gli oggetti presenti in un documento è una delle attività principali in una sessione di lavoro. Vediamo cosa ci mette a disposizione Fireworks.
Selezionare gli oggetti presenti in un documento è una delle attività principali in una sessione di lavoro. Vediamo cosa ci mette a disposizione Fireworks.
Link copiato negli appunti

Fireworks mette a disposizione diversi strumenti di
selezione in grado di selezionare forme, blocchi di testo o immagini bitmap.

figura

Lo strumento Puntatore consente la selezione di
uno o più oggetti. Gli oggetti selezionati sono riconoscibili per la
presenza di quadratini azzurri in corrispondenza dei nodi del contorno.
È possibile eseguire delle selezioni multiple trascinando lo strumento
sull'area di lavoro (risulterà selezionato ogni oggetto che si trovi
anche solo parzialmente all'interno del rettangolo di selezione), oppure
cliccando sui vari oggetti mentre si tiene premuto il tasto MAIUSC (cliccando
su un oggetto già selezionato lo si deseleziona).
Oggetti che si trovino su livelli nascosti o bloccati non saranno in alcun
caso selezionati.
Lo strumento Puntatore permette di spostare gli oggetti selezionati
all'interno dell'area di lavoro cliccando su di essi e trascinandoli.

Suggerimento: questa operazione, eseguita mentre si tiene
premuto il tasto ALT, consente di creare rapidamente una copia degli
oggetti selezionati anche se si tratta di immagini bitmap.

figura

Per selezionare oggetti resi completamente
invisibili da altri oggetti sovrastanti è possibile usare lo strumento
Seleziona dietro, oppure cliccare sulla miniatura corrispondente nel
pannello Livelli (Finestra > Livelli).

figura

Lo strumento Esporta area consente di
selezionare una parte dell'area di lavoro e inviarla direttamente (con
un doppio clic all'interno della selezione) alla finestra Anteprima
esportazione, lasciando inalterato il documento originale.

Dal pannello Info è possibile specificare le dimensioni e la posizione
rispetto ai margini del documento dell'area da esportare.

figura Lo strumento Sottoselezione ha varie
funzionalità:

  • permette
    di selezionare e di spostare i singoli nodi di un tracciato
  • consente
    di modificare le curve di Bezier (vedi lezione sull'uso dello
    strumento Penna) agendo sulle varie maniglie
  • è
    in grado di selezionare, modificare e/o spostare un oggetto facente
    parte di un gruppo (vedi lezione sul raggruppamento) senza separarne
    gli elementi.

Suggerimento: per disegnare un triangolo
rettangolo è sufficiente tracciare un rettangolo poi, con lo strumento
Sottoselezione, cliccare su uno dei nodi in corrispondenza degli angoli e
premere Canc.

Nota: lo spostamento degli oggetti, oltre che
per trascinamento con gli strumenti Puntatore, Seleziona dietro e
Sottoselezione, può essere fatto mediante i tasti freccia. Ogni pressione dei
tasti corrisponde a uno spostamento di 1 pixel, mentre se si tiene premuto il
tasto MAIUSC si ottengono spostamenti di 10 pixel.


Ti consigliamo anche