Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Windows 11: risolti i problemi con l'hotspot Wi-Fi

Con il rilascio di Windows 11 KB5014668, Microsoft ha risolto il problema legato all'uso dell'hotspot Wi-Fi causato dal precedente update.
Con il rilascio di Windows 11 KB5014668, Microsoft ha risolto il problema legato all'uso dell'hotspot Wi-Fi causato dal precedente update.
Link copiato negli appunti

Nei giorni scorsi, sono emerse numerose segnalazioni da parte degli utilizzatori di Windows 11 in seguito all’installazione dell’aggiornamento di giugno 2022. Oltre ad aver portato in dote varie correzioni e migliorie, l’update ha causato un fastidioso bug che può interrompere la corretta funzionalità dell'hotspot Wi-Fi del sistema operativo.

Windows 11: l'udpate KB5014668 risolve il problema dell'hotspot Wi-Fi

Più precisamente, dopo l’installazione dell’aggiornamento cumulativo KB5014699 sono stati riscontrati problemi con il ripristino delle connessioni di rete ogni 5 minuti. Microsoft ha confermato che se la connessione ad Internet del computer funziona in maniera anomala quando connesso all’hotspot è, con ogni probabilità, a causa dell’aggiornamento in questione.

In un primo momento, come soluzione provvisoria, l'azienda di Redmond ha proposto la disattivazione dell’hotspot Wi-Fi con successiva riattivazione, senza però assicurare che la cosa potesse effettivamente funzionare. Da poco, però, è stato finalmente fornito il fix definitivo, il quale può essere applicato scaricando e installando il nuovo aggiornamento opzionale che Microsoft ha rilasciato.

Andando più in dettaglio, si tratta dell’update siglato come KB5014668 (build 22000.778). Può essere scaricato tramite Windows Update oppure manualmente dal sito web di Microsoft Update Catalog. Da notare che comprende anche diverse nuove funzionalità come Search Highlights e altro ancora.

Da notare che il problema legato all’uso dell’hotspot Wi-Fi non è esclusivo di Windows 11, ma riguarda pure Windows 10. Purtroppo, però, per chi utilizza la precedente versione del sistema operativo non è stata ancora fornita alcuna patch.

Chi non possiede Windows 11 e necessita di acquistare un product key, può farlo su Amazon: è disponibile la versione Home e la versione Pro.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Ti consigliamo anche