Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Windows 11 indica le app che usano microfono e webcam

Su Windows 11 è in arrivo una funzione per preservare la privacy che mostra gli accessi delle app a Webcam, microfono e altri dati sensibili.
Su Windows 11 è in arrivo una funzione per preservare la privacy che mostra gli accessi delle app a Webcam, microfono e altri dati sensibili.
Link copiato negli appunti

In una delle più recenti build preliminari di Windows 11 rilasciata nel corso degli ultimi giorni agli utenti iscritti al canale Dev del programma Insider, è stata implementata una nuova e incredibilmente utile funzionalità che di certo saprà fare la gioia di tutti coloro che sono sempre particolarmente attenti a cercare di evitare di incappare in problemi relativi alla privacy. Più precisamente, nelle impostazioni del sistema operativo sono stati aggiunti nuovi controlli che consentono di monitorare gli accessi delle app ai componenti hardware del computer, tra i quali il microfono e la webcam.

Windows 11: nuova funzione nelle impostazioni per proteggere la privacy

Andando più in dettaglio, accedendo alla sezione "Privacy e sicurezza" in "Impostazioni" di Windows 11, è presente una dashboard che permette agli utenti di visualizzare quali sono le applicazioni che accedono a funzioni in grado di fornire informazioni sensibili varie, quali microfono, webcam, posizione geografica, contatti, chiamate, messaggi ecc. Per ciascuna delle categorie disponibili viene mostrato l’elenco delle attività recenti, come visibile pure nello screenshot d’esempio annesso di seguito.

Windows 11

Da notare che Microsoft non ha ancora annunciato la novità in maniera ufficiale, ma è stata anticipata tramite un post su Twitter da David Weston, vicepresidente dell'azienda per la sicurezza aziendale e del sistema operativo.

Da tenere presente che eventuali accessi sospetti a webcam, microfono e via discorrendo possono essere il frutto di un attacco informatico in corso. Di conseguenza, utilizzare sul proprio computer un buon antivirus, come ad esempio il Norton 360 Premium, si rivela di fondamentale importanza per non incappare in problematiche di questo tipo.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Ti consigliamo anche