Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Windows 11 22H2: disponibile l'aggiornamento KB5018496

Microsoft ha reso disponibile l'update KB5018496 per Windows 11 2022 Update, ci sono alcune novità e sono stati corretti vari bug.
Microsoft ha reso disponibile l'update KB5018496 per Windows 11 2022 Update, ci sono alcune novità e sono stati corretti vari bug.
Link copiato negli appunti

Durante la giornata di ieri, Microsoft ha comunicato di aver reso disponibile un nuovo aggiornamento per Windows 11 2022 Update (22H2) che porta il sistema operativo alla build 22621.755. Si tratta del pacchetto KB5018496 ed è un aggiornamento cumulativo opzionale.

Windows 11: ecco l'update cumulativo KB5018496

Tra le principali novità che l’aggiornamento introduce sono da segnalare quelle inerenti l’interfaccia della ricerca effettuata mediante la barra delle applicazioni, la gestione dell’account Microsoft nelle impostazioni e l’accesso a Gestione Attività dal menu contestuale che può essere aperto con un clic destro del mouse sulla taskbar.

Sono stati poi corretti svariati bug, come quelli riguardanti la modalità Internet Explorer integrata in Edge, la comparsa anomala di linee orizzontali e verticali sullo schermo del computer che molti utenti stavano lamentando, la non avvenuta sincronizzazione dei gameplay registrati adoperando Xbox Game Bar e un cattivo funzionamento del menu Start quando gestito da tastiera. Sono stati altresì risolti i problemi legati alla visualizzazione delle cartelle di OneDrive nell’Esplora File di Windows che avevano creato non pochi fastidi agli utenti.

Oltre che l’aggiornamento in questione, Microsoft ha annunciato di aver rilasciato pure un update cumulativo per Windows 10 20H2, Windows 10 21H1 e Windows 10 21H2. Trattasi del pacchetto KB5018482 e include anch’esso la correzione di svariati bug e l’implementazione di alcuni miglioramenti, tra cui la correzione dei problemi grafici nei giochi Direct3D e un’anomalia che comportava l’impossibilità di eseguire gli aggiornamenti del sistema operativo.

Sia nel caso di Windows 11 che di Windows 10, per poter scaricare gli aggiornamenti in questione è sufficiente accedere a Windows Update e controllarne la disponibilità da lì, dopodiché si può procedere con il download e l’installazione.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Ti consigliamo anche