Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Windows 10 21H2: il supporto termina a dicembre

Microsoft ha informato che dal 13 dicembre 2022 il supporto per Windows 10 in versione 21H1 volgerà al termine, pertanto occorre aggiornare.
Microsoft ha informato che dal 13 dicembre 2022 il supporto per Windows 10 in versione 21H1 volgerà al termine, pertanto occorre aggiornare.
Link copiato negli appunti

Nelle scorse ore Microsoft ha provveduto a informare gli utenti che per tutte le edizioni di Windows 10 in versione 21H1 (vale a dire l'aggiornamento di maggio 2021) il supporto volgerà al termine il giorno 13 dicembre 2022, data a partire dalla quale verrà quindi considerato terminato il periodo della manutenzione (EOS).

Windows 10: fine supporto dal 13 dicembre 2022

Riportiamo di seguito, in forma tradotta, quanto esattamente riferito da Microsoft al riguardo in un comunicato sul suo sito.

L'aggiornamento di sicurezza di dicembre 2022, pubblicato il 13 dicembre, è l'ultimo aggiornamento disponibile per queste versioni. Dopo tale data, i dispositivi che eseguono queste edizioni non riceveranno più aggiornamenti mensili di sicurezza e qualità contenenti protezioni dalle ultime minacce alla sicurezza. I clienti che contattano il supporto Microsoft dopo questa data saranno indirizzati ad aggiornare il loro dispositivo all'ultima versione di Windows 10 o Windows 11 per rimanere supportati.

Sulla base di quanto comunicato, coloro che ad oggi utilizzano la versione del sistema operativo “incriminata” dovrebbero quindi eseguire l’aggiornamento a una relase più aggiornata di Windows 10 il prima possibile o magari effettuare il passaggio direttamente al ben più recente Windows 11, questo per evitare di esporre i loro sistemi ad attacchi che potrebbero sfruttare vulnerabilità di sicurezza in mancanza di apposite patch.

L'elenco completo delle edizioni di Windows 10 21H1 che raggiungono la fine del servizio include: Enterprise, Enterprise multisessione, Education, IoT Enterprise, Home, Pro, Pro Education e Pro per workstation.

Da notare che molto probabilmente Microsoft inizierà presto a forzare gli aggiornamenti delle funzionalità tramite Windows Update su dispositivi aziendali consumer e non gestiti che eseguono Windows 10 21H1 per garantire che ricevano aggiornamenti di sicurezza critici.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Ti consigliamo anche