Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Windows 10 20H2: fine del supporto, stop agli update

Microsoft ha fatto sapere di ritirare Windows 10 20H2, il supporto viene interrotto e non saranno più rilasciati aggiornamenti di sicurezza.
Microsoft ha fatto sapere di ritirare Windows 10 20H2, il supporto viene interrotto e non saranno più rilasciati aggiornamenti di sicurezza.
Link copiato negli appunti

Windows 10 20H2 è una delle versioni del penultimo sistema operativo di casa Microsoft più usate al mondo, in quanto tra le più stabili sulla piazza, ma d'ora in avanti coloro che se ne servono dovranno tenere presente il fatto che l'azienda di Redmond ha deciso di ritirarla e che, dunque, il supporto è stato interrotto e non saranno più rilasciati aggiornamenti di sicurezza.

Windows 10 20H2: Microsoft mette fine a supporto e aggiornamenti di sicurezza

Più in dettaglio, gli utenti delle edizioni Home, Pro, Pro Education e Pro per Workstation di Windows 10 20H2, la cui versione definitiva è stata rilasciata a ottobre 2020, stanno ricevendo proprio in queste ore gli ultimi aggiornamenti, successivamente ai quali non arriverà più nulla, fatta eccezione per situazioni straordinarie.

Chi utilizza Windows 10 20H2 Enterprise, Education e IoT Enterprise continuerà invece a ricevere gli aggiornamenti fino al 9 maggio 2023.

Da notare che Microsoft ha già disposto da qualche tempo l'aggiornamento alla più recente release dell'OS per quegli utenti che si sono attardati a usare la versione 20H2.

Per aggiornare all'ultima release si può adoperare Windows Update, l'Assistente aggiornamento oppure il Media Creation Tool. Gli ultimi due strumenti si possono prelevare dalla pagina di download di Windows 10, cliccando rispettivamente sui pulsanti "Aggiorna ora" e "Scarica ora lo strumento". In tutti e due i casi, il sistema verrà aggiornato a Windows 10 21H2.

Da valutare pure il passaggio diretto a Windows 11, fruibile sotto forma di aggiornamento gratuito per chi possiede un PC idoneo. In caso di macchine particolarmente datate e poco performanti è ancora più consigliabile valutare di compare un nuovo computer - che su Amazon si possono comprare senza spendere cifre folli - con già installata la più recente versione del sistema operativo di Microsoft.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Ti consigliamo anche