Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Truffe online: come evitarle durante il periodo del Black Friday?

In questo periodo dell'anno le truffe online aumentano drasticamente di numero: ecco alcune precauzioni utili per evitare il peggio.
In questo periodo dell'anno le truffe online aumentano drasticamente di numero: ecco alcune precauzioni utili per evitare il peggio.
Link copiato negli appunti

Negli ultimi anni, le truffe online si sono moltiplicate sia per quanto concerne i numeri sia in ottica modalità d'azione dei criminali informatici.

In questo senso, il periodo dell'anno che stiamo vivendo è forse il più pericoloso. La combinazione Black Friday e truffe infatti, è molto pericolosa: la frenesia che si vive per accaparrarsi le migliori offerte infatti, può trarre in inganno gli appassionati di shopping più incalliti.

Le frodi online per rubare i dati sensibili e denaro in concomitanza di questo periodo, salgono drasticamente. Al di là di quella che è la semplice prudenza però, come evitare le truffe online e fare acquisti senza stress?

Innanzitutto è bene capire quali sono i principali tipi di frode digitale. Per individuare un sito Web fraudolento, per esempio, è necessario accertare che:

  • questo sia HTTPS (è possibile appurarlo attraverso la barra degli indirizzi su browser);
  • il sito presenta testo privo di errori grammaticali grossolani e in quantità elevata;
  • lo shop digitale offre indirizzi e-mail, telefono e altri dati verificabili.

Le truffe online più diffuse includono anche attacchi phishing, app fasulle e tante altre tecniche.

Senza ombra di dubbio, l'adozione di alcuni strumenti di protezione può rendere molto più difficile cadere in trappole di questo tipo. Un'ottima VPN, in combinazione con un password manager di alto livello, possono fornire un'ottima strategia difensiva.

Truffe Black Friday: comportamenti e strumenti per evitarle

Una VPN di valore può permettere di effettuare acquisti online sicuri.

Proteggere la propria connessione, inclusi i dati in entrata e uscita, rende difficile agli hacker poter intromettersi nella stessa per sottrarre informazioni personali all'utente.

In questo senso, NordVPN rappresenta il top del settore, sia per quanto concerne le tecniche di crittografia, sia in ottica performance.

Un altro strumento utile alla causa può essere costituito da un password manager. Queste app consentono di gestire le parole d'accesso senza doverle digitare ogni volta e, allo stesso tempo, proteggendo le stesse da eventuali furti.

In questo caso, il nome di NordPass risulta ottimo, visto che consente di proteggere le proprie password in un vero e proprio bunker a prova di hacker.

Attraverso questa utility è possibile generare parole d'accesso complesse e condividerle da un dispositivo all'altro senza problemi, il tutto con la sicurezza di proteggere le stesse da eventuali criminali informatici.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Ti consigliamo anche