Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

SumUp: il lettore POS super compatto con zero costi fissi

Un lettore POS facile da utilizzare e che non presenta particolari pratiche burocratiche per l'attivazione.
Un lettore POS facile da utilizzare e che non presenta particolari pratiche burocratiche per l'attivazione.
Link copiato negli appunti

I pagamenti digitali costituiscono ormai la maggior parte delle transazioni finanziarie.

Se per i consumatori questa modalità di pagamento offre vantaggi, per i commercianti la situazione può non essere sempre così rosea. Le classiche banche infatti, spesso offrono servizi non adeguati, con costi elevati di attivazione (e con canoni da capogiro).

I lettori POS proposti poi, sono spesso difficili da utilizzare e le richieste burocratiche richiedono molto tempo prima della reale attivazione. Eppure, con l'obbligo di accettazione di pagamenti via carta, gli esercenti devono per forza trovare una soluzione il prima possibile.

La scelta di un dispositivo dunque, non è così semplice come potrebbe sembrare. In questo contesto, quanto proposto da SumUp è una vera e propria ventata d'aria fresca.

Stiamo parlando di un lettore POS di facile utilizzo, super compatto e soprattutto acquistabile per soli 29,99 euro.

Il lettore SumUp è in vendita a soli 29,99 euro: tutti i vantaggi legati a questo dispositivo

Il prezzo del lettore però è solo una piccola parte dei vantaggi legati a questa proposta.

L'assenza di un canone mensile, per esempio, risulta essere molto vantaggioso. L'unico costo del lettore POS SumUp è una commissione del 1,95% sulle transazioni effettuate attraverso il dispositivo.

I vantaggi però non sono solo di natura economica: l'assenza di pratiche burocratiche complesse, è per esempio una comodità legata alla piattaforma. Quando si riceve il lettore a domicilio, basta connettere lo stesso con l'app gratuita SumUp per poter cominciare ad emettere fatture.

Collegando, via Bluetooth, il lettore POS con lo smartphone, è possibile accettare pagamenti (siano essi contactless, CHIP & PIN, Google Pay o Apple Pay) per poi emettere fattura cartacea oppure inviare la stessa via SMS o posta elettronica.

Il tutto con una libertà di movimento, data dalla natura compatta del lettore, che rende lo stesso adatto a qualunque tipo di attività: dai negozi più classici fino a bar e ristoranti.

 

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Ti consigliamo anche