Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

RTX 3080 da 12GB: Nvidia riprende la produzione?

Secondo alcune indiscrezioni, Nvidia avrebbe ripreso la produzione della RTX 3080 da 12GB: l'obiettivo è svuotare le scorte.
Secondo alcune indiscrezioni, Nvidia avrebbe ripreso la produzione della RTX 3080 da 12GB: l'obiettivo è svuotare le scorte.
Link copiato negli appunti

Dopo un'epoca di sovrabbondanza che ha causato un aumento vertiginoso dei prezzi al pubblico, pare che Nvidia sia pronta a far ripartire la produzione della RTX 3080 da 12GB allo scopo di fronteggiare la diminuzione della domanda sulla serie RTX 3000.

A riportare la notizia è l'insider "MEGAsizeGPU" su Twitter, il quale spiega come le scorte del processore grafico GA102 sarebbero diventate eccessive, "costringendo" Nvidia a riprendere la produzione della 3080 da 12GB che era stata interrotta per meno di due mesi.

Perché riprende la produzione di RTX 3080 da 12GB?

Se da una parte lo scopo è quello detto di voler svuotare i magazzini dai chip grafici GA102, che verranno utilizzati in forma ridotta sulle RTX 3080 o 3080 Ti da 10 o 12GB, dall'altra l'intento è anche quello di preparare il mercato al lancio della nuova serie RTX 4000.

Il processore GA102 installato sulle RTX 3080 è una versione ridotta rispetto quella completa vista nei modelli 3090: i CUDA core passano da 10752 a 8960, con 70 unità per il Ray Tracing, 280 Tensor Core e frequenza operativa di base a 1260Mhz fino ad un massimo di 1710MHz.

La versione da 12GB, che dovrebbe presto tornare in produzione, differisce però dal modello base da 10GB per via di 256 CUDA core in più e un bus di memoria VRAM più ampio. Il produttore dovrebbe annunciare la novità entro i prossimi giorni.

Ti consigliamo anche