Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

POS senza commissioni, ecco come funziona

POS senza commissioni? Ecco come funzionano i terminali senza tassa per transazione, ma con canone fisso mensile.
POS senza commissioni? Ecco come funzionano i terminali senza tassa per transazione, ma con canone fisso mensile.
Link copiato negli appunti

Da quando, lo scorso 1 luglio 2022, è entrato in vigore l'obbligo di POS per tutti gli esercenti e i professionisti, in molti si sono ritrovati a dover scegliere tra le diverse soluzioni proposte. Una di queste è il POS senza commissioni, un terminale che dà la possibilità di accettare pagamenti digitali pagando solamente un canone mensile. Ecco come funziona, nel dettaglio.

Come funziona il POS senza commissioni

Esistono due categorie principali di POS: senza canone mensile fisso in cui l'esercente deve pagare una percentuale per ogni transazione, e con canone fisso ma senza commissioni. Queste commissioni di cui parliamo non sono altro che una tassa che deve essere pagata dal commerciante per ogni transazione effettuata da un terminale a chi mette a disposizione il servizio, quindi banche o gestori.

Proprio queste commissioni hanno frenato numerosi professionisti, poiché giudicate troppo elevate. Il Governo ha applicato nel tempo diversi incentivi sotto forma di credito d'imposta, un bonus fiscale di cui possono usufruire le attività che hanno ricevuto ricavi e compensi relativi all'anno precedente inferiori a 400 mila euro.

I POS senza commissioni sono terminali che non applicano queste tasse per transazione, ma sono legati a un canone fisso mensile che include generalmente sia il noleggio che la scheda SIM per connettere il terminale. Tra i migliori c'è POS Easy della società fintech Axerve, appartenente a Gruppo Sella, che offre un'ottima soluzione senza commissioni.

POS easy axerve

POS Easy di Axerve; perché sceglierlo

Smart, senza commissioni, pensato per la mobilità e senza canone mensile: così è possibile descrivere in poche parole POS Easy di Axerve. Il POS include una SIM che si connette automaticamente alla rete 4G dell'operatore con la migliore copertura di zona disponibile, non ci sono costi di chiamata e il traffico dati è compreso nel canone mensile.

Il transato viene accreditato su qualsiasi conto corrente italiano, tramite bonifico bancario entro il giorno lavorativo successivo all'incasso. Non serve, perciò, aprire un conto corrente dedicato. Le dimensioni sono maneggevoli: pesa soltanto 410 grammi. Puoi monitorare le transazioni, gestire i pagamenti, visualizzare e scaricare le fatture direttamente dalla dashboard online.

Con l'offerta Easy paghi solamente il canone mensile (include anche il noleggio del POS) e nessuna commissione sulle transazioni. Inoltre, è conforme al bonus fiscale del 30%. Due le soluzioni proposte da Axerve:

  • A 17 euro al mese (+ IVA) se incassi fino a 10 mila euro all'anno
  • A 22 euro al mese (+ IVA) per attività che incassano fino a 30 mila euro all'anno

Richiedere POS Easy è semplicissimo: ti basterà collegarti a questo link, fare clic sul bottone blu e seguire le istruzioni riportate a schermo.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Ti consigliamo anche