Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Perché il cloud è essenziale per lo smart working

Lo smart working, per ottimizzare il processo di lavoro, richiede alcuni strumenti adatti alla collaborazione a distanza.
Lo smart working, per ottimizzare il processo di lavoro, richiede alcuni strumenti adatti alla collaborazione a distanza.
Link copiato negli appunti

Con la recente pandemia, il mondo del lavoro è stato profondamente rivoluzionato.

Se prima erano in pochi a lavorare da remoto, al giorno d'oggi lo smart working è una realtà concreta, che riguarda migliaia e migliaia di italiani. Adattarsi a questo nuovo contesto però, non è così semplice come si può pensare.

Sono diversi i nuovi fattori e le problematiche da affrontare rispetto al passato, così come esistono nuovi strumenti utili, in grado di migliorare la vita lavorativa dei dipendenti.

Le app per le videoconferenze sono diventate molto apprezzate, così come la tecnologia cloud è diventata essenziale per qualunque tipo di team lavorativo. Questa tecnologia, di fatto, permette di avere spazi condivisi tra più colleghi, anche se si trovano a chilometri e chilometri di distanza.

Cloud e smart working: una svolta per il lavoro da remoto

Ovviamente, affinché una tecnologia come il cloud dia il massimo, è bene fare alcune considerazioni.

Lato sicurezza infatti, risulta importante scegliere un provider che offra adeguate garanzie: il rischio, altrimenti, è quello di avere a che fare con intromissioni esterne da parte di hacker o simili.

Anche lato funzionalità, va individuata una piattaforma in grado di offrire tutto ciò che serve per la collaborazione a distanza tra i dipendenti.

In entrambi gli ambiti, il piano Business Pro di pCloud si presenta come una delle migliori soluzioni possibili. In tal senso, il provider offre uno spazio sicuro e illimitato per conservare, gestire e condividere file.

Il tutto con il sistema di sicurezza pCloud Encryption e con una gestione avanzata di accesso e condivisione dei file. A completare il tutto poi, vi è l'assistenza prioritaria pronta ad intervenire in caso di qualunque tipo di problema.

E i costi? Il piano Business Pro è disponibile attualmente, tramite sottoscrizione annuale, per un prezzo pari a 15,98 euro al mese per utente.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Ti consigliamo anche