Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

OpenOffice: Apache ha rilasciato la versione 4.1.13

Apache Software Foundation ha da poco rilasciato la versione versione 4.1.13 di OpenOffice, arriva due mesi dopo il precedente update.
Apache Software Foundation ha da poco rilasciato la versione versione 4.1.13 di OpenOffice, arriva due mesi dopo il precedente update.
Link copiato negli appunti

A distanza di due mesi dalla precedente relase, nel corso degli ultimi giorni, Apache Software Foundation ha annunciato e rilasciato la versione versione 4.1.13 di OpenOffice, ovvero quella che viene considerata come una delle migliori alternative gratuite ai software fruibili sottoscrivendo un abbonamento a Microsoft 365.

OpenOffice: le novità della versione 4.1.13

Si tratta di un update particolarmente rilevante, il quale va a concentrarsi prevalentemente sulla sicurezza e sulla correzione dei bug che sono stati riscontrati sino a d ora.

Per poter effettuare il download di OpenOffice 4.1.13 è sufficiente visitare il sito Internet ufficiale del progetto e selezionare la versione per computer Windows, macOS oppure Linux, a seconda del sistema operativo installato sul computer.

Prima di procedere con l’installazione è però consigliabile eseguire un backup degli utenti profilo, una procedura questa che risulta essere molto importante per chi usa la funzionalità Master Password e potrebbe decidere di tornare a una versione precedente in futuro. C’è infatti un cambiamento nell’encoding delle password salvate che potrebbe rendere i profili inutilizzabili nelle versioni più vecchie.

Da tenere presente che in seguito alla divisione del progetto originale da cui ha poi avuto origine LibreOffice e che è avvenuto oltre dieci anni fa, per OpenOffice è stata registrata solo major release 4.0 tra il 2014 e il 2015.

A comporre OpenOffice sono diversi strumenti: Writer che è l'editor di testi; Calc che è designato per la gestione dei fogli di calcolo; Impress che consente di eseguire presentazioni multimediali; Draw per il disegno, la grafica e i diagrammi; Base che offre la possibilità di gestire i database; Math per formule o equazioni matematiche.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Ti consigliamo anche