Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Oltre 100GB di cloud gratis: quanto offrono i principali servizi

Quanto spazio cloud gratuito puoi ottenere sommando i piani free dei diversi provider di cloud storage? Oltre 100 GB gratis.
Quanto spazio cloud gratuito puoi ottenere sommando i piani free dei diversi provider di cloud storage? Oltre 100 GB gratis.
Link copiato negli appunti

Ogni piattaforma di cloud storage offre agli utenti l'opportunità di usufruire di spazio cloud gratis, attraverso un piano senza costi aggiuntivi. Si tratta, spesso, di pochi GB, ma tanto bastano per archiviare un limitato numero di fotografie, video e file in generale.

Sommando quanto offerto gratis dai principali servizi cloud, possiamo ottenere complessivamente fino a 107 GB di spazio extra gratuito. Il più capiente è MEGA, con 50 GB nella versione free. Il più conveniente, invece, è pCloud con i suoi piani a vita senza abbonamento. Quello più limitato? Mediafire: 10 GB di spazio, ma con peso limitato a 4 GB per ciascun file.

Cloud gratis, ecco quanto offrono i diversi servizi

La quantità di spazio di archiviazione cloud gratuito offerto dai provider può variare notevolmente. Tra i più popolari troviamo:

  • Google Drive: 15 GB
  • Microsoft One Drive: 5 GB
  • Dropbox: 2 GB
  • iCloud: 5 GB
  • Amazon Drive: 5 GB
  • pCloud: 10 GB
  • Mega: 50 GB
  • Mediafire: 10 GB
  • sync.com: 5 GB

Vale la pena sottolineare che alcuni provider potrebbero offrire più spazio gratuito nel caso di studenti oppure tramite programmi referral. Naturalmente la quantità di GB disponibili gratis potrebbe variare nel tempo: perciò prima di sottoscrivere un qualsiasi piano free, controlla sempre le condizioni. Quanto offerto gratuitamente da questi provider è generalmente sufficiente per un utilizzo base, come archiviazione di documenti, immagini e video. Ma se hai bisogno di più spazio, puoi sempre effettuare un upgrade a un piano a pagamento.

pCloud è il più servizio cloud più conveniente

Funzionalità, sicurezza e convenienza: è questo che caratterizza pCloud rispetto alla concorrenza. Tra i suoi vantaggi principali c'è la possibilità di sottoscrivere un piano a vita, ovvero senza abbonamento né costi extra nascosti. Lo spazio sarà quindi tuo per sempre, dietro il pagamento - una tantum - di una cifra.

Tra le sue funzionalità più interessanti troviamo la sincronizzazione automatica dei file su tutti i dispositivi collegati, flessibili opzioni di condivisione tramite link e cartelle condivise, completa gestione dei file caricati, media player integrato per musica e video e opzioni di backup avanzate, anche da piattaforme di terze parti.

La sicurezza è al numero uno in casa pCloud: oltre ai protocolli di protezione TLS/SSL, il provider applica crittografia lato client e 256-bit AES per tutti i file, di cui effettua cinque copie su altrettanti server. Tre i piani disponibili, che puoi visualizzare a questo link: quello da 500 GB è in promozione a 199 euro, quello da 2 TB a 399 euro e quello da 10 TB a 1.190 euro.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Ti consigliamo anche