Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Microsoft Edge for Business è ufficialmente disponibile

Microsoft Edge for Business è ora disponibile per tutti gli utenti e per tutte le piattaforme con la versione 116 del browser.
Microsoft Edge for Business è ora disponibile per tutti gli utenti e per tutte le piattaforme con la versione 116 del browser.
Link copiato negli appunti

Nelle scorse ore il colosso di Redmond ha annunciato la disponibilità di Microsoft Edge for Business su tutte le piattaforme supportate, quindi sia su computer che su smartphone e tablet. Il suo impiego è possibile con l'installazione della versione 116 del browser e quando l’utente effettua il login con un account Entra ID (ex Azure Active Directory).

Microsoft Edge for Business: disponibile per tutte le piattaforme

Andando più in dettaglio, al momento del login con un account Entra ID, Microsoft Edge mostra un banner informativo e viene aggiornata la relativa icona. All'attivazione della nuova esperienza i dati associati al profilo lavorativo (vengono mantenuti.

Inoltre, se l’utente adopera pure un account Microsoft, il browser effettuerà lo switch automatico al profilo di lavoro in concomitanza dell'apertura di un sito per lo svolgimento delle attività lavorative.

L'amministratore IT conserverà il pieno controllo, in quanto policy, configurazioni e impostazioni determinate dall'azienda saranno trasferite in automatico a Edge for Business. Inoltre, si potranno sfruttare le varie funzionalità di produttività.

Stando a quanto comunicato, con le versioni future verrà abilitato per impostazione predefinita lo switch bidirezionale tra la finestra del browser di lavoro e la finestra del browser personale. Inoltre, Microsoft provvederà ad apportare dei miglioramenti volti all'estetica, come la visualizzazione del brand aziendale. Ovviamente con l'andare del tempo sono attese anche altre migliorie al momento non ancora comunicate.

Da tenere presente che Microsoft Edge for Business è stato annunciato per la prima volta dal colosso di Redmond in occasione della conferenza Build 2023 che si è tenuta a maggio scorso.

Ti consigliamo anche