Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Malware Android: Snowblind sfrutta la sicurezza per rubare dati

Un nuovo e sofisticato malware chiamato Snowblind è stato recentemente scoperto: questo malware prende di mira app che gestiscono informazioni critiche.
Malware Android: Snowblind sfrutta la sicurezza per rubare dati
Un nuovo e sofisticato malware chiamato Snowblind è stato recentemente scoperto: questo malware prende di mira app che gestiscono informazioni critiche.
Link copiato negli appunti

Un nuovo e sofisticato malware chiamato Snowblind è stato recentemente scoperto, diffondendosi tra gli utenti Android e sfruttando una funzione di sicurezza del sistema operativo per aggirare le protezioni anti-manomissione e rubare dati sensibili. Questo malware rappresenta una minaccia particolarmente insidiosa, poiché prende di mira app che gestiscono informazioni critiche come credenziali bancarie o dati personali.

Snowblind inizia la sua azione malevola iniettando una libreria nativa nell'app bersaglio tramite un APK dannoso. Questa libreria viene caricata prima del codice anti-manomissione dell'app, permettendo al malware di operare in modo nascosto. Una volta iniettata, la libreria intercetta le chiamate di sistema, come la syscall "open()", utilizzata per l'accesso ai file. Snowblind installa un filtro seccomp (secure computing) che blocca le chiamate di sistema che potrebbero rivelare la sua presenza.

Quando l'app bersaglio viene controllata per la manomissione, il filtro seccomp blocca la chiamata di sistema "open()" e attiva un segnale SIGSYS che indica un errore. Snowblind installa quindi un gestore di segnali per SIGSYS che ispeziona e manipola i registri del thread per nascondere l'attacco. Il malware modifica gli argomenti della syscall "open()" per indirizzare il codice anti-manomissione verso una versione non modificata dell'APK, permettendo così al malware di eseguire il suo codice dannoso senza essere rilevato.

Snowblind: capacità potenzialmente disastrose

Le capacità di Snowblind sono allarmanti. Il malware può rubare credenziali registrando le sequenze di tasti premuti per carpire password e codici PIN. Può anche prendere il controllo del dispositivo, navigare tra le app e attivare azioni dannose.

Inoltre, Snowblind può esfiltrare informazioni sensibili come dati personali o transazioni finanziarie, mettendo seriamente a rischio la privacy e la sicurezza degli utenti. Vista la pericolosità di Snowblind, è essenziale adottare misure preventive per proteggersi. Innanzitutto, è importante installare app solo da fonti attendibili come Google Play Store o altri store ufficiali, evitando APK di provenienza sconosciuta.

Mantenere aggiornato il sistema operativo è un altro passo fondamentale, poiché gli ultimi aggiornamenti di sicurezza per Android possono correggere vulnerabilità sfruttate da malware come Snowblind. Utilizzare un antivirus mobile affidabile è altrettanto cruciale, poiché può rilevare e bloccare il malware prima che possa danneggiare il dispositivo. Infine, è necessario essere consapevoli dei rischi, prestando attenzione a e-mail, messaggi e siti web sospetti che potrebbero contenere malware.

Ti consigliamo anche