Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Internet Explorer 10: deadline a gennaio 2020

Microsoft ha reso noto che Internet Explorer 10 verrà supportato soltanto fino a gennaio 2020.
Microsoft ha reso noto che Internet Explorer 10 verrà supportato soltanto fino a gennaio 2020.
Link copiato negli appunti

Internet Explorer 10 venne rilasciato nel 2012 e già dal 2013 gli sforzi di Microsoft si sono focalizzati su Internet Explorer 11 per poi passare all'implementazione di Edge. In questi giorni l'azienda di Redmond ha finalmente deciso di fissare una deadline certa per il supporto della decima versione del browser che terminerà ufficialmente a gennaio 2020.

Microsoft ha quindi deciso di dare un anno di tempo agli utilizzatori che ancora sfruttano questa release ormai obsoleta per migrare verso Internet Explorer 11 o, preferibilmente, ad Edge. A partire dall'inizio del prossimo anno il team di Microsoft offrirà supporto soltanto agli ultimi due e, con tutta probabilità, cercherà di incoraggiare quanto più possibile una migrazione completa ad Edge, attualmente è disponibile unicamente per Windows 10.

Inoltre nel 2020 anche Windows 7 sarà ufficialmente dismesso, ma le aziende potranno richiedere a Microsoft ulteriori patch di sicurezza in seguito alla sottoscrizione di un programma di supporto a pagamento.

Internet Explorer 10 venne rilasciato con Windows Server 2012 e stando alla timeline della casa madre la sua vita si concluderà dopo ben 8 anni di servizio attivo.

Windows Server 2012 verrà invece supportato fino al 2023, quindi le aziende che sfruttano questa piattaforma per animare i propri sistemi informatici avranno a disposizione altri 4 anni prima di essere obbligate ad effettuare un aggiornamento a versioni più recenti di Windows Server e abbandonare completamente Internet Explorer in favore di Edge.

Via TheRegister

Ti consigliamo anche