Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Come gestire un budget con Microsoft Excel

Un tempo la gestione di un budget era su carta e penna. Oggi c'è la tecnologia: lo strumento migliore è Microsoft Excel, con i suoi modelli,
Un tempo la gestione di un budget era su carta e penna. Oggi c'è la tecnologia: lo strumento migliore è Microsoft Excel, con i suoi modelli,
Link copiato negli appunti

Un tempo, i budget – di qualsiasi tipo – erano affidati a carta e penna. Oggi fortunatamente abbiamo la tecnologia a darci una grossa mano nella gestione delle spese: tra i metodi digitali più semplici e ricchi di funzionalità troviamo Excel, il noto software realizzato da Microsoft che mette a disposizione anche un'ampia gamma di modelli di budget gratuiti e premium.

Budget: scarica il modello Excel

Lo scopo di un budget è riepilogare guadagni e spese in modo tale da pianificare obiettivi futuri, sia a lungo che breve termine. Un metodo funzionale sia per la singola persona che per l'intero nucleo famigliare. Utilizzare un foglio di calcolo per la gestione di un budget è utile per tenere sotto controllo spese e aumentare al tempo stesso il risparmio: senza tracciare ciò che spendiamo, pianificare diventa difficile perché non ci rendiamo veramente conto di quanto abbiamo speso.

Microsoft Excel, come abbiamo anticipato, mette a disposizione alcuni modelli che possono aiutarci a tenere sotto controllo il bilancio mensile in base a entrate e spese. A questo link, ad esempio, è possibile scaricare il modello “Budget mensile personale”: basta inserire costi ed entrate e il foglio di calcolo calcolerà automaticamente le differenze. È anche possibile creare piani per eventuali eccedenze e confrontare i costi previsti con i costi effettivi.

Un buon metodo è quello di categorizzare le spese mensili: spese fisse, spese variabili e spese discrezionali. Le spese fisse sono quelle che restano dello stesso importo ogni mese, come il mutuo o l'affitto. Le variabili, invece, possono fluttuare di prezzo: parliamo, ad esempio, di generi alimentari o eventuali riparazioni. Poi ci sono le spese discrezionali, che possono variare enormemente da un mese a quello successivo. Alcuni esempi sono le cene fuori, gli abbonamenti o shopping.

Microsoft Excel: impara ad utilizzarlo per gestire ogni cosa

Tutti noi abbiamo utilizzato almeno una volta Excel, ma quanti possono affermare con sicurezza di saperlo utilizzare? Grazie al videocorso “Microsoft Excel: dai fondamentali al livello avanzato” imparerai tutto ciò che serve per lavorare efficientemente con Excel. Il tutto racchiuso in un unico corso tra i più completi e aggiornati, che può vantare oltre 37 mila studenti.

L'obiettivo del corso – strutturato in 214 lezioni – è uno solo: formarti nell'utilizzo efficace di Excel tramite un approccio molto pratico, corredato da tanti quiz ed esercizi di diversa difficoltà, dal livello base a quello avanzato. È perciò indicato per coloro che non hanno esperienza con il programma, ma anche a chi vuole affinare le proprie competenze.

Grazie agli sconti Udemy è possibile acquistare la guida completa a Excel al prezzo scontato di soli 9,99 euro anziché 84,99. Per maggiori dettagli sul corso e l'acquisto, visita la pagina ufficiale a questo link. Ma attenzione: l'offerta è valida ancora per pochi giorni!

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Ti consigliamo anche