Cosa sono e come si utilizzano i prefissi per i namespace?

Utente HTML.it
chiede

Cosa sono e come si utilizzano i prefissi per i namespace?

Redazione HTML.it
risponde

Riportare il riferimento ad un namespace per ogni elemento è di solito scomodo e rende di difficile lettura il documento XML. Queste abbreviazioni sono costituite da caratteri alfanumerici seguiti da due punti (:) dichiarati nel root element ed utilizzati come prefissi dei nomi degli elementi. Il seguente è un esempio di utilizzo di questi prefissi:

<lb:libro xmlns:lb=”http://www.dominio.it/xml/libro”
xmlns:an=”http://www.dominio.it/xml/anagrafe”
titolo=”La Divina Commedia”>
<lb:autore>
<an:nome>Dante</an:nome>
<an:cognome>Alighieri</an:cognome>
<an:luogo_nascita>Firenze</an:luogo_nascita>
<an:anno_nascita>1265</an:anno_nascita>
</lb:autore>
</lb:libro>

Le dichiarazioni xmlns:lb e xmlns:an assegnano i prefissi lb: e an: ai relativi namespace e questi prefissi vengono utilizzati per ciascun elemento del documento XML.