A partire dalla versione 5.6, MySQL ha introdotto il supporto ai dati geospaziali (GIS): ecco come sfruttare questa funzionalità, con un esempio pratico.

Cosa sono gli eventi su MySQL, in cosa differiscono dai trigger e come possiamo abilitare l’event scheduler per utilizzare questa utile funzionalità.

Il partizionamento delle tabelle di MySQL permette di ottimizzare performance, manutenibilità e scalabilità: ecco come sfruttarlo al meglio.

MySQL supporta le cosidddette virtual column, ovvero colonne i cui i valori sono calcolati “on demand” sulla base di altre colonne della stessa tabella.

Creare un database MySQL come base per l’implementazione di servizi REST, finalizzati all’interfacciamento con esso mediante PHP.