Terminiamo la nostra analisi dedicata al Java annotation processing individuando le procedure necessarie per la generazione del codice, la registrazione del processore e il processo di build dei progetti.

Completiamo l’analisi dedicata alle basi del Java annotation processing con alcuni approfondimenti incentrati sul metodo process (il metodo principale del processore di annotazioni) e sulla gestione degli errori a carico del processore di annotazione.

Analizziamo i concetti basilari del Java annotation processing con un’analisi del ruolo dell’annotazione @Convert nell’individuazione delle classi e del processore di annotazioni nell’elaborazione dei file sorgenti passati al compilatore.

Scopriamo le potenzialità del Java annotation processing. In cosa consiste l’elaborazione delle annotazioni? Come utilizzarla per la generazione del codice? Quali i prerequisiti per la sua adozione?