Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Sicurezza su Mac: i 5 migliori software

Vediamo 5 tra i migliori strumenti gratuiti per la sicurezza di Mac OS X
Vediamo 5 tra i migliori strumenti gratuiti per la sicurezza di Mac OS X
Link copiato negli appunti

Probabilmente solo i fan più accaniti del sistema operativo della Mela sono ancora convinti che il Mac sia un sistema completamente sicuro, immune da attacchi, virus, malware, spyware e altro. Ma sappiamo bene che non è così, che non esiste al mondo sistema completamente sicuro. Già in passato abbiamo toccato questo argomento, quando per l'occasione abbiamo presentato i migliori 5 antivirus free per Mac. Ecco perché, ancora una volta, è opportuno sottolineare quanto sia importante tenere al sicuro il nostro Mac.

Lo scopo di questo articolo è di presentare 5 prodotti essenziali per la sicurezza dei Mac:

Sophos Anti-Virus for Mac home Edition

Figura 1. Sophos Anti-Virus for Mac home Edition
Sophos Anti-Virus for Mac home Edition

Mentre per i sistemi Windows esistono numerose alternative gratuite per gli antivirus, ad oggi il mercato del mondo Apple non offre altrettanto, anche se negli ultimi mesi si sta verificando una crescita. Tra gli antivirus migliori, con il grande vantaggio inoltre di essere free, si distingue Sophos Anti-Virus for Mac Home Edition. È un prodotto completo, semplice da installare e utilizzare, per nulla invasivo per l'utente durante l'esecuzione in background. Una volta installato, uno scudo nero appare nella barra superiore del vostro Mac, da cui se gestisce per fare partire una scansione dei dischi, configurare l'autoaggiornamento e altro.

Installazione e utilizzo

Prima di scaricare Sophos Anti-Virus for Mac home Edition e installarlo occorre soddisfare due requisiti:

  • Utilizzo di un Mac non a scopo commerciale
  • Sistema operativo Mac OS X 10.4 (Tiger) o superiore

L'installazione parte con il doppio click sul file dmg appena scaricato: accettate la licenza di utilizzo, scegliete il disco sul quale installare l'antivurus e continuate, seguendo le indicazioni che appaiono di volta in volta nelle varie schermate.

Giudizio

Ottimo prodotto, gratuito, ma con una protezione di livello aziendale, in grado di riconoscere e bloccare virus/trojan/malware, anche i più recenti, grazie anche agli aggiornamenti automatici.

TrueCrypt

La maggior parte degli utenti non si pone il problema di criptare i propri dati, non conscia di quanto sia importante rendirli illeggibili in caso di accesso non autorizzato al proprio Mac da parte di un estraneo o nel caso di furto. Ecco perché, per mettere in sicurezza il nostro ambiente di lavoro, non è sufficiente avere un buon antivirus e un buon firewall: dobbiamo anche preoccuparci di salvaguardare l'accesso ai nostri documenti e a tutti i nostri dati sensibili.

Figura 2. TrueCrypt
TrueCrypt

TrueCrypt è la soluzione che fa al nostro caso: il software viene distribuito gratuitamente, è open-source ed è disponibile oltre che per Mac, anche per Windows e Linux.

Le principali funzionalità di punti di forza di TrueCrypt sono le seguenti:

  • Crea un disco virtuale criptato all'interno di un file e lo monta come se fosse un disco vero e proprio
  • Codifica un'intera partizione o un dispositivo di archiviazione (pendrive USB o disco rigido).
  • Codifica una partizione o unità in cui è installato Windows (autenticazione pre-boot).
  • La crittografia è automatica, in tempo reale e trasparente.
  • Tecniche particolari (parallelizzazione e pipelining) permettono ai dati di essere letti e scritti velocemente, come se l'unità non è stata cifrata.
  • Plausible Deniability: è la tecnica tale per cui nel caso in cui un malintenzionate ti costringa a rivelare la password, in nessun modo può essere provata la presenza di volumi e/o e sistema operativo nascosti.

Installazione e utilizzo

Una volta scaricato, l'installazione è semplice e richiede pochissimi minuti. TrueCrypt è disponibile solo in lingua inglese per gli utenti Mac: esistono dei language pack forniti da terzi per il supporto di altre lingue, come l'italiano, ma solo per la versione Windows.

Come già descritto in precedenza, sono tante le funzionalità di TrueCrypt e pertanto può essere utilizzato per diversi scopi: la codifica di una sola cartella, di una chiavetta USB, di un disco interno o esterno, di un sistema operativo.

Giudizio

TrueCrypt è un software imprescindibile per chi ha la necessità di proteggere i propri dati. La semplicità d'uso, la portabilità su più sistemi operativi e le numerose funzionalità lo rendono un prodotto d'avanguardia, utile anche per i meno esperti in crittografia.

Little Snitch

Molte applicazioni utilizzano la connessione Internet per ricevere e inviare una serie di informazioni: questo non vuol necessariamente dire che lo scopo sia malevolo. Però potremmo avere la necessità di filtrare questo tipo di attività, limitando o bloccando le connessioni di un'applicazione verso l'esterno.

Figura 3. Little Snitch
Little Snitch

Little Snitch informa ogni volta che un programma tenta di stabilire una connessione Internet in uscita. È quindi possibile scegliere di consentire o negare tale connessione, oppure definire una regola che stabilisca come gestire in futuro simili tentativi di connessione. In questo modo si impedisce in modo affidabile che i dati privati siano mandati all'esterno a nostra insaputa. Little Snitch funziona in background e può anche rilevare l'attività della connessione alla rete di virus, trojan e altri malware.

Installazione e utilizzo

Little Snitch si può scaricare dal sito ufficiale e provare come trial per 3 ore. L'utilizzo è semplice ma consigliato per utenti esperti. L'applicazione consiste di una finestra principale, divisa in due: da una parte, sulla sinistra, tutte le applicazioni installate sul Mac, dall'altra tutte le regole definite che permettono (Allow) o negano (Deny) connessioni verso l'esterno.

Per creare una nuova regola, si clicca su "New", dopodiché si stabilisce se è una regola che concede o meno la connesione, quale applicazione è soggetta a tale regola. Naturalmente occorre molta cautela: una regola errata potrebbe impedire la funzionalità di qualche applicazione.

Giudizio

Ottimo prodotto, piuttosto semplice, ma che richiede una certa esperienza di networking.

Hidden

Hidden è un programma fantastico per Mac che permette di tracciare il vostro Mac qualora venga rubato:

  • localizza il computer (track them)
  • scatta una foto di chi lo sta usando (see them)
  • prende screenshot di quello che il ladro sta facendo (watch them).
Figura 4. Hidden
Hidden

Quando viene attivato, Hidden saprà individuare il computer rubato in qualsiasi punto del pianeta, raccogliere le foto del ladro e lo schermate del computer in uso.

Installazione e utilizzo

Per ottenere Hidden è necessario compilare il form che viene proposto a questa pagina e scegliere poi la versione più appropriata

  • Basic - 15$/anno - Protezione per un computer
  • Home - 45$/anno - Protezione per 5 computer
  • Business - 125$/anno- Protezione per 20 computer
  • Ultimate - 395$/anno - Protezione per 100 computer

Giudizio

Se si ha un solo Mac e in particolare un portatile che portiamo spesso con noi in giro, il gioco ne vale la candela: per 15 dollari all'anno Hidden può considerarsi piuttosto a buon mercato per il servizio che offre.

MacKeeper

MacKeeper permette di gestire e mantenere il proprio Mac protetto, pulito, affidabile e veloce. E' una suite di prodotti che libererà il sistema da dati non più necessari delle applicazioni installate.

Figura 5. MacKeeper
MacKeeper

Installazione e utilizzo

Una volta scaricato e installato, la componente Antivirus di MAcKeeper entrerà in esecuzione e mettere al sicuro il nostro Mac, proteggendolo da:

  • Virus
  • Furto d'identità
  • Attacchi di phishing
  • Frode siti web
  • Download non sicuri
  • Minacce da dispositivi esterni
  • Spyware
  • Malware

AntiThief invece permette di tracciare il Mac in caso di furto e scattare una foto con iSight. Nella suite di MacKeeper fanno parte nella categoria "Data Control":

  • Data Encryptor: nasconde, tramite password, i nostri file
  • Backup: schedula i backup dei dati del Mac
  • Undelete: consente di recuperare file cancellati per errore
  • Shredder: cancella definitivamente i files dal Mac

Nella categoria "Cleanup":

  • Disk Usage: visualizza le dimensioni delle cartelle
  • Fast Cleanup: esegue una pulizia veloce e sicura
  • Wise Uninstaller: rimuove completamente applicazioni, widgets, plugin, ecc..
  • Duplicate Finder: rimuove file duplicati, liberando spazio
  • Files Finder: trova file sul Mac

Invece nella categoria @Optimitation@:

  • Update Tracker: per ogni applicazione installata, verifica la presenza di aggiornamenti
  • Login items: permette di controllare la partenza automatica delle applicazioni
  • Define Apps: permette di associare l'apertura di un tipo di file con una detrerminata applicazione

Giudizio

La suite è assolutamente completa, anche se inevitabilmente costosa. Si consiglia di tenere d'occhio eventuali offerte: possono capitare occasioni di trovare la suite completa a circa 38$ anziché 500$!


Ti consigliamo anche