Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Rendere sicura la navigazione sul Web

Alcune semplici strategie per proteggere il proprio PC quando è collegato a Internet
Alcune semplici strategie per proteggere il proprio PC quando è collegato a Internet
Link copiato negli appunti

La navigazione web rappresenta oggi un'attività primaria nell'uso del computer, considerata uno strumento indispensabile sia per motivi personali che professionali. Risulta perciò importante cercare di proteggere al meglio il proprio PC da potenziali pericoli, derivanti ad esempio da virus, spyware, phishing e agenti malevoli in genere. Può inoltre essere utile cercare di salvaguardare la navigazione dei minori, limitando l'insieme dei siti ai quali sia consentito connettersi. Come rendere dunque il più possibile sicura la navigazione sul Web?

Antivirus

Un primo strumento di rilievo, utile a rendere più protetta tale attività, è costituito dal software antivirus. Esso ricopre un ruolo fondamentale, in quanto è deputato alla ricerca, intercettazione e individuazione di virus e altri componenti potenzialmente dannosi, quali trojan, worm e rootkit. Vi è in pratica l'imbarazzo della scelta, sia per quanto concerne le versioni a pagamento che gratuite. Tipicamente la loro efficacia dipende dalla frequenza di aggiornamento degli archivi virali, ma spesso si appoggiano anche a metodi euristici per cercare di rilevare agenti non presenti nei database specifici. Tale azione ha il compito di analizzare determinate aree di memoria di sistema le quali possano con maggiore probabilità essere insidiate dai codici maligni, tenendo anche conto del comportamento di singoli processi e servizi. Un'ulteriore specifica che può rafforzare l'incisività di un programma antivirus è legata a tecniche di cloud computing, attraverso le quali si può ridurre la richiesta di risorse di sistema e al tempo stesso migliorare la capacità di individuazione dei malware con la collaborazione tra le varie utenze sparse nel Web. È inoltre apprezzabile anche la presenza di una funzione di link scanner per ottenere indicazioni in anticipo su siti potenzialmente pericolosi ed evitare pertanto spiacevoli sorprese.

Firewall

Un altro elemento in grado di elevare la protezione durante la navigazione web è il firewall, il quale si propone di evitare che virus e malware possano attaccare il PC e, nel caso siano già presenti, possano diffondersi via rete ad altri computer. Il suo scopo è pertanto di anticipare l'azione di difesa propria dell'antivirus con la creazione di una barriera protettiva coinvolgente le principali porte di scambio dati. Windows integra un firewall personale dotato di funzionalità di base, adatto anche al monitoraggio del traffico generato dai software dotati di accesso Internet. Si ha inoltre l'opportunità di definire regole di comportamento per limitare o meno l'azione di ciascuno di essi.

Antispyware

Gli spyware sono elementi i quali vengono realizzati per raccogliere senza alcuna approvazione diretta da parte degli utenti informazioni e dati inerenti l'attività di rete. I programmi antivirus includono di frequente moduli antispyware, ma sono disponibili anche applicativi specifici sviluppati ad hoc per individuare questi elementi e potenziare la capacità di rilevamento complessiva.

Parental control

La navigazione Internet di bambini e minori può rappresentare una preoccupazione per le loro famiglie ed è quindi importante poter contare su software di protezione per collegarsi solo a siti affidabili e consultare esclusivamente contenuti appropriati. Includono tipicamente funzioni di controllo e monitoraggio con le quali è anche possibile restringere l'accesso a determinati periodi nell'arco della giornata in base a profili specifici.

Security Suite

Chi preferisce contare su una protezione senza compromessi può ricorrere alle suite di sicurezza, le quali incorporano più moduli di protezione in tempo reale. Possono pertanto comprendere ad esempio funzionalità di antivirus, firewall, antispyware, anti-phishing e parental control, proponendosi quindi per affrontare a 360 gradi la problematica della sicurezza durante la navigazione Internet.


Ti consigliamo anche