Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Joomla, integrare i pulsanti social

Impariamo ad utilizzare i plugin per condividere i contenuti gestiti tramite Joomla! sui social network.
Impariamo ad utilizzare i plugin per condividere i contenuti gestiti tramite Joomla! sui social network.
Link copiato negli appunti

La possibilità di integrare dei tasti per i social network all'interno di un sito Web divide in molti casi i Webmaster, alcuni infatti ritengono che tutti gli strumenti che in qualche modo possano allontanare da un sito siano potenzialmente dannosi, questo perché una volta che l'utente abbandona una pagina, difficilmente potrebbe ritornarci; altri sostengono che un "mi piace" pubblicato su una bacheca, oppure la condivisione di una notizia da parte di qualcuno con numerosi contatti, possa portare "pubblicità gratuita" in breve tempo, con un conseguente aumento delle visualizzazioni.

In quest'articolo ci soffermeremo in particolare su un componente che permette di integrare simultaneamente i maggiori social network all'interno del nostro sito, il plugin in questione è chiamato "Facebook-Twitter-Google+1", creato da Salvatore Saba. Ma non lasciamoci fuorviare dal nome, infatti tale componente consentirà di integrare anche i pulsanti relativi a LinkedIn e Pinterest, abbracciando quindi le principali piattaforme sociali attualmente utilizzate.

Installazione plugin Facebook-Twitter-Google+

Il plugin Facebook-Twitter-Google+, giunto alla versione 2.7, viene distribuito sotto licenza GPLv2 ed è compatibile sia con la versione 2.5 che che con la 3.x di Joomla. È possibile effettuarne il download dall'apposita sezione del sito dello sviluppatore; una volta scaricato il componente si potrà procedere all'installazione tramite l'utilizzo della procedura standard di Joomla, per rendere attivo il plugin si dovrà quindi procedere all'interno della sezione "Gestione Plugin: Plugins" del back-end e attivare la voce "Content - Facebook-Twitter-Google+1".

Impostazioni plugin Facebook-Twitter-Google+

Successivamente, all'attivazione, configureremo il plugin. La sezione dedicata a questa procedura è suddivisa in due sotto-sezioni distinte: quella relativa alle "opzioni di base" e quella dedicata alle "opzioni avanzate".

Focalizziamo la nostra attenzione in prima istanza sulle opzioni di base ed in particolare sul "Plugin Setting", da qui potremo abilitare i diversi pulsanti e box dei social network, sarà possibile in particolare attivare il classico tasto "mi piace" del social network Facebook (tramite la voce Enable FB Like Button), la condivisione automatica di un articolo (Enable FB Share Button) ed il tasto per l'inserimento dei commenti (Enable FB Comments Box).

Relativamente agli altri social quali Twitter, +1, LinkedIn, Pinterest ed FB Photo, potremo scegliere se abilitare o disabilitare la visualizzazione del tasto.

L'ordine di posizionamento dei tasti potrà essere personalizzato a proprio piacimento utilizzando il criterio "weight" (come mostrato in figura 1), ogni tasto avrà una posizione da uno a sei, sarà altresì possibile abilitare il riconoscimento automatico della lingua nativa dell'utente ed eventualmente ignorare la paginazione dei commenti.

Figura 1. posizionamento dei pulsanti sociali
Posizionamento dei pulsanti sociali

Contenuti e pulsanti social

Oltre a decidere dove posizionare all'interno della pagina Web i tasti dei social network, potremo eventualmente decidere in quali categorie e contenuti tali pulsanti non dovranno essere inclusi (figura 2), e scegliere in quale area sistemare e visualizzare i tasti all'interno dell'articolo, in particolare si potrà optare per tre alternative differenti, il posizionamento prima dell'articolo, dopo il contenuto del post nonché in entrambi le posizioni ("both").

Figura 2. Impostazione dei pulsanti sociali
Impostazione dei pulsanti sociali

Personalizzare il box dei commenti

Non imponendo limitazioni nel numero di caratteri per i post, i social network, ed in particolare Facebook, si prestano al commento dei singoli articoli. Come mostrato all'interno della figura numero 3 è possibile personalizzare il box dei commenti, specificando ad esempio quali contenuti e categorie escludere, la dimensione del contenitore nonché l'abilitazione dell'autofit. Si avrà la possibilità di personalizzare il numero di posts da visualizzare, selezionare il colore del box, abilitare o disabilitare la vista negli articoli, nelle categorie ed nel FrontPage.

Figura 3. Impostazione del box per i commenti di Facebook
Impostazione del box per i commenti di Facebook

Opzioni avanzate plugin Facebook-Twitter-Google+

All'interno dell'area "opzioni avanzate" si potranno personalizzare alcuni opzioni relative sia al funzionamento del plugin che al settaggio dei diversi pulsanti, ad esempio potremo scegliere se il componente dovrà lavorare in maniera asincrona sui vari social network e specificare gli stili CSS da utilizzare, impostare eventuali messaggi di default, definire il nome dei diversi tasti (ad esempio "like" piuttosto che "mi piace"), così come scegliere quale linguaggio predefinito utilizzare alla connessione dell'utente.

La personalizzazione non riguarda comunque il solo tasto e le funzionalità di Facebook, infatti per ogni pulsante social sono previste diverse personalizzazioni, sia comuni sia specifiche per il singolo tasto, ad esempio per il Google Plus One button potremo scegliere se avvalerci dell'HTML 5, mentre per il LinkedIn Button potremo scegliere se mostrare il contatore anche nel caso in cui si abbia un valore pari a zero.

Una volta configurato il plugin secondo le nostre esigenze all'interno delle aree da noi desiderate, compariranno i diversi tasti con le funzioni da noi previste, come mostrato in figura 4.

Figura 4. Visualizzazione dei pulsanti sociali in front-end
Visualizzazione dei pulsanti sociali in front-end

Come è possibile osservare, oltre alla presenza dei singoli tasti social, gli utenti potranno commentare e condividere i nostri articoli.

Conclusioni

Facebook-Twitter-Google+1 non è l'unico plugin che permette di gestire l'interazione del nostro sito Web con i social network, esistono difatti componenti che riescono ad offrire gli stessi servizi, seppur con un livello di personalizzazione minore; ad esempio se siamo interessati al semplice "seguimi", potremmo utilizzare Nice Social Bookmark , un modulo compatibile con Joomla! 2.5 giunto alla versione 1.7.4 e sviluppato da Nikola Biskup, esso permette di includere all'interno delle nostre pagine i pulsanti di Facebook, MySpace, Twitter, Stumbleupon, Newsvine, Google +1 etc. nonché aggiungere eventuali icone che potrebbero esserci utili per canali come per esempio YouTube.

A differenza del precedente plugin, Nice Social Bookmark non permette di gestire nelle singole pagine i tasti di condivisione degli articoli, per superare questa limitazione, oppure se si desidera esclusivamente che i propri articoli siano condivisi senza l'inserimento di alcun "seguici", potremo utilizzare il plugin AddThis All In One Social Network Buttons , giunto alla versione 1.0 è compatibile con tutte le versione di Joomla!, in un solo colpo potremo inserire tutti gli addThis che desiderati o selezionare soltanto quelli che sono di nostro interesse.


Ti consigliamo anche