Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

PhpBB 3: breve guida all'installazione e alla configurazione

La versione 3 del noto forum open source in Php PhpBB introduce più di 100 nuove funzionalità mantenendo semplicità di installazione e velocità
La versione 3 del noto forum open source in Php PhpBB introduce più di 100 nuove funzionalità mantenendo semplicità di installazione e velocità
Link copiato negli appunti

PhpBB (Php Bulletin Board) non ha certo bisogno di presentazioni; qualsiasi webmaster sa bene quanto questo forum in PHP sia diventato famoso nelle comunità web. Il software progettato e sviluppato dal phpBB Group in sette anni (è nato ufficialmente nel 2000) si è affermato a tal punto che nel su internet vanta qualcosa come 2.4 milioni di forum creati grazie ad esso. Il successo maggiore è arrivato dopo la pubblicazione della versione 2 che introdusse importanti novità.

Alla base di questo successo c'è la licenza GPL con cui viene distribuito, cosa che permette lo sviluppo e l’utilizzo in maniera libera e gratuita sul proprio sito.

Lo scorso dicembre phpBB Group ha rilasciato la nuova versione di phpBB: la 3.0, denominata Olympus; le novità introdotte in questa ultima versione sono davvero molte, e in questo articolo ve ne daremo conto assieme alle istruzioni approfondite di installazione e configurazione.

Le precedenti versioni avevano come punto di forza la semplicità e la velocità con cui il forum poteva essere installato ed utilizzato anche con enormi mole di messaggi scambiati. Con l’uscita dell’Olympus il team di sviluppo di phpBB è riuscito a mantenere la stessa velocità con un notevole incremento di funzioni, sia lato utente sia lato amministrativo.

Tra le tante novità introdotte in phpBB 3 vi posso elencare le più importanti:

  • Possibilità di inserire allegati nei messaggi
  • Creazione di sotto-forum
  • Gestione delle bozze dei messaggi
  • Miglior gestione dei sondaggi
  • Creazione di BBCODE personalizzati
  • Possibilità di segnalare messaggi e/o utenti per una maggiore moderazione
  • Sistema di Ban migliorato
  • Sistema di controllo attivazione utenti, per evitare SPAM

La lista completa di tutte le funzioni avanzate di phpBB 3 la potete trovare sul sito ufficiale.

Requisiti e caratteristiche

Veniamo ora ai requisiti minimi che phpBB 3 richiede per procedere con l’installazione. Innanzitutto il vostro spazio web deve avere una versione di PHP 4.3.3 o superiore (da una mia esperienza personale phpBB3 supporta benissimo PHP 5). I database compatibili con phpBB sono stati notevolmente aumentati, ecco la lista completa:

  • FireBird 2.0 o superiore
  • MySQL 3.23 o superiore
  • MS SQL Server 2000 o superiore (collegamento diretto o tramite ODBC)
  • Oracle
  • PostgreSQL 7.x o superiore
  • SQLite

Con Olympus, phpBB Group ha introdotto una lista di caratteristiche non obbligatorie ma necessarie al funzionamento di opzioni avanzate, eccole:

  • Supporto per zlib Compression
  • Supporto per Remote FTP
  • Supporto per XML
  • Imagemagick

Vedremo più avanti a cosa servono queste ulteriori caratteristiche.

Consiglio inoltre a tutti i meno esperti che per la prima volta si accingono a procedere con l’installazione di phpBB di procurarsi i seguenti dati:

  • Tipo di database
  • Il nome di host del server database o DSN (l’indirizzo del server su cui risiede il database)
  • Porta server (la porta del database server, nella maggior parte dei casi non è richiesta)
  • Nome database (il nome del database sul server)
  • Nome utente e password (dati di accesso al tuo database)

Se non disponete di alcuni di questi dati fatene richiesta al vostro fornitore di hosting, vedrete che in poco tempo ve li invierà. Senza tali dati la procedura di installazione non potrà essere completata.

Download ed Installazione

Procediamo ora con il download del pacchetto di phpBB 3 e l’installazione di questo stupendo software all’interno del nostro spazio web. Colleghiamoci alla pagina di download sul sito del supporto ufficiale italiano a phpBB, oppure direttamente al link utile.

Sotto la categoria Versione Stabile phpBB 3.0.X selezioniamo la voce phpBB 3.0.0 [ Pacchetto phpBB3 Versione Italiana ]. Questo dovrebbe far partire, in automatico, il download dal peso di circa 2.4 MByte.

Ci sono altri due link presenti nella stessa categoria: phpBB 3.0.0 [ File Modificati ] indica che il pacchetto in questione comprende solamente i file che sono stati aggiornati dalla versione precedente, così da permettere un più veloce e mirato aggiornamento del forum tramite sostituzione; Invece phpBB 3.0.0 [ Patch File ] comprende al suo interno uno script che crea in automatico i file aggiornati, dopo aver analizzato il codice già  installato. Questo risulta utile quando si sono installate varie MOD (MODifiche al codice originale) per non stare ad impazzire nell’aggiornamento.

All’interno della seconda categoria denominata Traduzione e Immagini phpBB 3.0.x abbiamo tre link per il download delle traduzioni relative alle immagini dei due stili presenti in phpBB e dei file di localizzazione italiani. Dato che noi abbiamo scaricato il pacchetto completo non abbiamo bisogno di scaricare altro.

Ora scompattiamo il pacchetto compresso, una volta terminato il processo carichiamo il tutto in remoto sul nostro sito. Di default la cartella che contiene tutti i file di phpBB è chiamata phpBB3, io vi consiglio di rinominarla con qualcosa del tipo forum o board. La procedura di installazione è la medesima sia che sia installato il locale o sul vostro web hosting.

Apriamo ora il nostro script o software per la gestione del database e creiamo un nuovo database pronto per accogliere le tabelle di phpBB e chiamiamolo phpbb3 o altro nome a piacere.

Un appunto: nelle offerte di hosting per spazi web quasi sempre c'è una limitazione al numero di database che si possono creare all’interno del proprio account. Se avete già raggiunto il numero massimo, o addirittura ne potete creare solamente, uno non vi preoccupate: phpBB si installa anche su un database non creato appositamente e dove sono presenti già altre tabelle.

Bene, ora puntiamo il nostro browser alla cartella di phpBB3 che nel nostro caso è http://www.miosito.it/forum/. Lo script avvierà automaticamente il processo di installazione già in lingua italiana (perché abbiamo scaricato il pacchetto italiano). La prima facciata propone una panoramica sulla nuova versione di phpBB. Mentre in alto a sinistra (figura 1) abbiamo il nostro menu con le opzioni, clicchiamo su Installa.

Figura 1: Il procedimento di installazioneIl procedimento di installazione

Una volta caricata la pagina comparirà una serie di istruzioni primarie che vi serviranno per completare correttamente l’installazione, sono le stesse cose cui abbiamo accennato precedentemente. Procediamo poi con il cliccare sul pulsante in fondo alla pagina Procedi al passaggio successivo.

Una delle novità introdotte in phpBB3 è proprio quella che vediamo in questo secondo passo: la procedura di installazione è in grado di localizzare e analizzare i requisiti necessari o facoltativi per il suo corretto funzionamento. Dopo averli analizzati restituisce il suo rapporto (potete vedere una parziale anteprima nell’immagine seguente): se quest’ultimo ha esito positivo potrete procedere con l’installazione, se no dovrete obbligatoriamente modificare i parametri richiesti.

Figura 2: Requisiti di installazioneRequisiti di installazione

L’impatto visivo del report è molto efficace, per cui vi risulterà facile localizzare il problema e correggerlo. Innanzitutto dovete controllare che i campi obbligatori (i quali sono caratterizzati dalla parola in grassetto Richiesto all’inizio della riga) siano attivi, con la parola di conferma scritta in verde. Se non ci dovesse essere la conferma dovete procedere con la correzione del problema.

Quando abbiamo fatto tutti i controlli e riscontriamo che è tutto in ordine continuiamo cliccando su Inizia l’installazione.

Il prossimo passaggio sarà quello relativo all’inserimento dei dati che permettono a phpBB di comunicare con il database (come illustrato nell’immagine).

Figura 3: I dati per la connessione al databaseI dati per la connessione al database

Inseriamo i dati, controllando di averli scritti correttamente e procediamo cliccando su Procedi al passaggio successivo. Semplicemente phpBB verificherà la correttezza dei dati stabilendo una connessione di prova con il database. Continuiamo al prossimo passaggio, in cui dovremo inserire i dati del primo utente del forum, l’amministratore. Bene ora ci saranno due passaggi di controllo e scrittura del file di configurazione in cui non dovremo far altro che cliccare sul pulsante Procedi al passaggio successivo.

Arriviamo quindi alle Impostazioni avanzate. Come dice il nome, in questo passaggio è possibile fare delle modifiche extra, se non sapete a cosa si riferiscono non modificate i valori, semplicemente controllate che l’ultima voce Percorso dello Script sia corretta e procediamo.

Lo script creerà le nuove tabelle relative a phpBB e le popolerà con i dati essenziali, arrivando allo stadio finale di installazione.

Conversione da phpBB2:

Vi sarete sicuramente chiesti, all’inizio dell’installazione, a cosa serviva il pulsante Converti.

Bene, se avete attivo un forum in versione phpBB2 e non volete perdere utenti e messaggi ma volete comunque godervi tutte le novità dell’Olympus con questa funzione potete farlo.

Attenzione: non è sempre possibile convertire tutte le tabelle del vecchio database della versione 2 a quello nuovo della versione 3. Come si può leggere su uno dei topic guida del supporto ufficiale italiano a phpBB non è garantito il corretto passaggio di tutti i dati, tramite il processo di conversione, se si sono apportato modifiche al database tramite l’installazione di MOD. Solamente la popolare Attachment MOD è supportato come modifica al codice e al database dal convertitore. Per problemi relativi a questo processo vi invito a contattare il supporto ufficiale al seguente indirizzo: http://www.phpbb.com/community/, oppure il supporto ufficiale italiano.

Note importanti: prima di procedere con la conversione ecco alcuni consigli che vi saranno probabilmente molto utili. Prima di tutto procedete con l’effettuare un backup di tutto il database del vostro phpBB2. Secondo, disabilitate il vecchio forum tramite il Pannello di amministrazione, così evitate che gli utenti inseriscano nuovi messaggi durante il processo di conversione rischiando di perderli. Terzo controllate che lo spazio riservato al database basti a coprire una duplicazione di quello occupato. In quanto i dati del vecchio database verranno ricopiati su quello nuovo, escluso le tabelle per le ricerche.

Bene siamo pronti a procedere: clicchiamo sulla terza icona del menu Converti presente al primo passo della procedura di installazione di phpBB3.

La prima pagina vi mostra i convertitori disponibili, attualmente è presente solo quello da phpBB2 verso phpBB3. Nell’ultima colonna della tabella abbiamo un link, denominato Converti, clicchiamo procedendo al secondo passaggio.

Compiliamo i campi richiesti con i dati relativi al nostro vecchio forum e lo script verificherà la correttezza di tali dati e, se avrà riscontro positivo, ci farà procedere con la conversione. Noi dobbiamo semplicemente proseguire con la procedura guidata.

Dopo aver effettuato la conversione, lo script ci mostrerà in automatico tutto il processo nei suoi passaggi così da localizzare eventuali errori per poi correggerli manualmente. Alla fine del processo ci verrà ricordato che questo passaggio non ha portato nel nuovo database le vecchie tabelle di ricerca. Per questo motivo, fino a che non provvederemo manualmente a ripopolarle le ricerche sul nostro nuovo forum queste daranno sempre esito negativo.

Nella prossima parte dell'articolo vedremo le configurazioni primarie e le impostazioni più avanzate.

Configurazioni primarie dopo una conversione

Prima cosa da fare dopo l'installazione, anche dopo un'eventuale conversione, è quella di spostare/cancellare o rinominare la cartella /install, altrimenti il forum risulterà disabilitato e sarà possibile solamente accedere al Pannello di Controllo Amministratore (PCA).

Dopo aver cancellato la cartella accediamo al nostro PCA eseguendo il login con i nostri dati. Il link per accedere al pannello si trova in fondo alla homepage del forum.

Come vedete, il Pannello di Controllo Amministratore si presenta molto ricco di nuove funzioni ed è facile la prima volta perdersi all'interno di tutte queste sezioni. Per essere più chiari il team di phpBB ha deciso di suddividere il PCA in sezioni (che sono rappresentate dalle schede in alto) e in voci del menu (le quali sono visibili nel menu di sinistra).

Figura 4: Il pannello dell'amministratore
Il pannello dell'amministratore

Per tutti quelli che hanno effettuato la conversione sarà utile come prima cosa ripopolare gli indici di ricerca. L'operazione è possibile solamente agli amministratori: dal PCA andiamo nella sezione Manutenzione selezionando la linguetta apposita.

Nel menu a sinistra selezioniamo l'ultima voce (Indici di ricerca), una volta caricata la pagina avete sotto controllo tutte le tabelle del sistema di ricerca di phpBB. Le modifiche apportabili al motore di ricerca interno sono veramente tante ed esiste un'apposita sezione nel PCA per gestirle (Generale / Motore di ricerca).

Come vedete nella pagina degli indici di ricerca abbiamo a disposizione due tabelle, una denominata Fulltext mysql e Fulltext native. Come impostazione predefinita phpBB utilizza l'ultima (cioè Fulltext native), infatti noterete che a fianco vi compare la scritta Attivo. Questo sistema associa le parole ai messaggi per una migliore ricerca e correttezza nei risultati. Il sistema Fulltext native può essere personalizzato nell'apposita sezione del PCA, dove addirittura possiamo impostare la percentuale del totale per cui una parola deve essere considerata comune e quindi esclusa dalla ricerca.

Bene per attivare l'indicizzazione dei messaggi convertiti all'ultima versione non dobbiamo far altro che cliccare sul pulsante Crea Indice, sotto la tabella relativa alla ricerca Fulltext native. Ci comparirà una finestra pop-up in cui sarà presente una barra che indica il progresso di creazione. Dopo che la pop-up sarà scomparsa vedremo nella tabella non uno zero ma un numero che indica il valore della tabella che varia in base ai messaggi presenti nel forum e si popolerà in automatico all'inserimento di ogni nuovo testo.

Configurazioni primarie generali

Passiamo ora alle prime configurazioni che è bene eseguire prima di mettere online il forum, torniamo all'indice del PCA; possiamo farlo tramite il link Indice amministrazione.

Innanzitutto vediamo cosa ci mostra l'homepage dell'amministrazione. Nella prima parte, quella relativa alle Statistiche, abbiamo sott'occhio tutti i numeri del nostro forum. Potrebbero sembrare dati inutili ma lo diventano quando il nostro forum sarà popolato da utenti e messaggi poiché possiamo a colpo d'occhio controllare la dimensione del database e della cartella degli allegati. Elemento da non sottovalutare dato che il nostro spazio web è quasi sempre limitato.

Gli allegati

Ora dirigiamoci sulla sezione Configurazione del nostro menu, tramite questa sezione possiamo gestire la maggior parte delle opzioni relative al funzionamento del forum. Dalla voce Allegati abbiamo la possibilità di gestire gli allegati dei messaggi (prima importante novità di phpBB). Le impostazioni principali che andremo modificare sono presenti nel primo riquadro della pagina, sono anche le più semplici per i principianti. Come prima cosa dobbiamo decidere se abilitare gli allegati e abbiamo due possibilità: abilitarli in tutti i messaggi del forum e/o abilitarli anche nei messaggi privati scambiati tra gli utenti.

Passiamo ora alla parte decisiva al fine di evitare che il nostro spazio web venga riempito dopo tre allegati inseriti. La voce Quota massima allegati ci permette di definire il limite di peso che la cartella /files (quella relativa agli allegati) può raggiungere. Di default è impostato su 50 MByte, che come primo limite non è né troppo né poco e se non avete esigenze diverse potete lasciarlo così com'è. Nelle due seguenti voci possiamo definire il limite (in termini di peso) degli allegati inseriti in ogni messaggio, anche privato. Da una mia esperienza personale ho notato che la cifra già presente (256 KByte) non è limitativa, anzi aiuta a tenere i messaggi liberi da allegati pesanti che rallenterebbero la connessione e ridurrebbero la banda disponibile dal vostro hosting in poco tempo. Ovviamente se avete intenzione di attivare un Video Forum i vostri utenti non saranno molto contenti di un limite così basso. State però attenti che se modificate questi valori dovete poi modificare anche il limite massimo degli allegati!

Dettagli del forum e avatar

Passiamo ora alla voce Impostazioni, da questa pagina possiamo modificare il nome e la descrizione del forum. Inoltre è possibile disabilitare la board e scrivere un messaggio ai nostri utenti per spiegarne il motivo. Da qui apportiamo anche modifiche relative allo stile utilizzato sul forum e al formato dell'ora (per modificarla seguite le istruzioni relative alla funzione date di php).

Veniamo alla voce Avatar del menu Configurazione. Gli avatar sono piccole immagini che rappresentano l'utente e sono ora mai richieste in tutti i forum. Come impostazione di partenza phpBB ha disattivati gli avatar. Pertanto andando in Configurazione / Avatar possiamo attivarli e cambiare le impostazioni. Le prime tre voci sono:

  • Abilita la galleria avatar: serve ad attivare una galleria con avatar preimpostati da far scegliere all'utente (se attivate questa funzione poi dovete riempire la cartella /forum/images/avatars/gallery con degli avatar). Ottima scelta se non si voglio avere problemi con avatar di utenti che vanno contro al vostro regolamento interno;
  • Abilita gli avatar remoti: se attivata, questa opzione dà la possibilità agli utenti di caricare sul vostro forum immagini avatar presenti su altri siti. Personalmente sconsiglio questa opzione, per motivi di sicurezza;
  • Abilita l'upload degli avatar: come già avrete intuito permette di caricare, tramite form di upload, un'immagine presente nel PC dei vostri utenti. La quale verrà assegnata come avatar dell'utente, ovviamente dopo che è stata controllata dallo script relativamente alle impostazioni da voi inserite.

Le successive voci, relative alle dimensioni sono da modificare qualora avessimo attivato le opzioni avatar remoti e upload avatar per verificare che le immagini non siano troppo pesanti o di dimensioni eccessive per il layout del nostro forum.

Ultime cose da modificare sono le voci relative a Iscrizione utente. Da qui, infatti, possiamo decidere se l'utente al momento dell'iscrizione deve attivare il proprio account tramite mail o se siamo noi ad attivarlo o se non c'è necessità di attivazione. Le altre opzioni modificabili in questa pagina sono di facile intuizione e non necessitano di spiegazioni. Consiglio però di modificare le impostazioni relative a:

  • Numero massimo di tentativi per login: funzione importante ai fini della sicurezza, in quanto evita tentativi di Brute Force;
  • Tentativi di registrazione: questo evita che BOT tentino di registrare utenti fasulli scavalcando l'immagine di controllo, CAPTCHA.

Nella prossima e ultima parte dell'articolo vedremo come attivare il nostro primo forum e le impostazioni di configurazione più avanzate.

Prepariamo il forum per gli utenti

La prima cosa da fare dopo un'installazione e una corretta configurazione è creare dei forum nei quali gli utenti possono scambiare i loro messaggi.

Creare i forum

Per fare questo dobbiamo accedere alla sezione Gestione Forum. In questa pagina possiamo notare come sia presente una sola riga della tabella (per chi ha effettuato la conversione saranno presenti tutti i forum presenti nel loro vecchio phpBB2), la quale rappresenta la nostra unica categoria creata durante la prima installazione.

Dato che il nome assegnato ad essa è dimostrativo, vediamo come modificarlo. Notate che alla fine della riga abbiamo cinque icone (vedi figura 5), le prime due (se abbiamo solo un forum saranno di colore grigio cioè disattivate) servono per spostare su e giù le categorie tra di loro.

Figura 5: Le icone per gestire i forum
Le icone per gestire i forum

Clicchiamo quindi sul pulsante a forma di ingranaggio verde (Modifica) per apportare le modifiche al nostro forum. Come potete notare l'interfaccia di modifica delle caratteristiche è semplice e non necessita di spiegazioni eccessive, ma solo di chiarimenti. Ecco le voci principali di questa schermata:

  • Tipo di Forum: possiamo scegliere tra Categoria, Forum e Link; dove la prima indica un insieme di forum, per esempio possiamo creare la categoria di forum Programmazione dove al suo interno avremo i forum C++ e Perl. Link invece sta ad indicare se vogliamo inserire solamente un collegamento ipertestuale ad una pagina web
  • Forum principale: indica se il forum che stiamo creando deve far parte di un altro forum madre, nel nostro caso sarà impossibile in quanto non abbiamo altri forum;
  • Descrizione: all'interno di questa text-box possiamo inserire una piccola descrizione che sarà mostrata sotto il nome del forum, per spiegare agli utenti l'argomento trattato, possiamo usare sia il codice BBCODE e gli Emoticon (le faccine);
  • Copia permessi da: funzione molto utile una volta creato il nostro primo forum, infatti, ci evita di dover tutte le volte agire nella pagina dei permessi per ogni forum creato. Basta semplicemente selezionare da questo menu a tendina il forum che abbiamo creato in precedenza da cui vogliamo applicare gli stessi permessi.

Una volta avvenuto il salvataggio delle modifiche appena apportate, phpBB ci mostrerà una finestra di conferma in cui sarà anche presente un link per modificare i permessi del forum. Per creare invece una nuova categoria di forum (o un forum) basta andare in Gestione Forum e inserire un nome nella casella di testo presente in fondo alla tabella a destra. Saremo poi noi durante le modifiche alla sua configurazione a stabilire se questo sarà una categoria o un forum appartenente ad essa.

Modificare i forum

Come seconda operazione andiamo a modificare o creare i forum all'interno della categoria, che io ho chiamato Programmazione. Per farlo ci basta tornare nella voce del menu Gestione Forum e cliccare sul nome della categoria. Ci verrà mostrato cosa questa categoria di forum contiene, nel nostro caso avremo Il tuo primo forum. Clicchiamo sull'icona relativa all'ingranaggio verde (come abbiamo fatto precedentemente) per apportare le nostre modifiche al forum. Le voci di modifica sono identiche a quelle viste prima con l'aggiunta di alcune funzioni specifiche per la gestione dei messaggi, vedremo come modificarle però nel capitolo successivo relativo alle impostazioni avanzate. Ora è consigliabile lasciarle come sono se non siete sicuri di quello che andate a modificare. Modifichiamo quindi il nome del forum e la sua descrizione, io l'ho denominato C++.

Una delle più importanti novità apportate a phpBB dalla nuova versione (la 3.0.0) è la gestione migliorata dei permessi. Ora è, infatti, possibile personalizzare al massimo le autorizzazioni dei forum è addirittura possibile impostarli per ogni singolo utente!

Gestire i permessi

La modifica dei permessi avviene tramite l'apposita pagina raggiungibile dalla voce del menu Permessi forum sempre nella categoria Gestione Forum.

Nella prima parte possiamo selezionare singolarmente una categoria o un forum in particolare e modificare i permessi ad essi, utile per impostazioni mirate. Nella seconda invece possiamo scegliere dal menu a tendina una categoria e tutti i suoi sotto-forum, molto utile se abbiamo parecchi forum da impostare.

Selezioniamo per tanto, dal menu a tendina, Programmazione [+Subforum] e clicchiamo sul pulsante Invia a lato.

Come vi avevo accennato prima è possibile gestire i permessi sia per i gruppi presenti sul forum o anche per ogni singolo utente. Nella colonna di destra possiamo selezionare i gruppi ai quali vogliamo applicare i permessi, evidenziamoli tutti e clicchiamo sul pulsante Modifica permessi. Phpbb presenta già insiemi di regole pre-impostate per facilitare il lavoro agli amministratori dei forum.

Eccoli spiegati in dettaglio:

  • Accesso negato: accesso negato ai forum, ai messaggi e a qualsiasi contenuto del forum;
  • Accesso solo lettura: permesso solo di leggere e visitare il forum e i suoi messaggi;
  • Accesso limitato: permette al gruppo o all'utente solamente di leggere e rispondere ai messaggi;
  • Accesso standard: possibilità di creare messaggi, inserire allegati, cancellare i propri messaggi;
  • Accesso totale: possibilità di compiere azioni complete nell'utilizzo del forum, oltre a quelle normali, come: bloccare argomenti, cancellare i propri messaggi, inviare annunci anche globali e bypassare il controllo flood;
  • In coda moderatore: tutti i messaggi inseriti devono prima essere approvati;
  • Accesso Bot: accesso standard settato appositamente per i BOT dei motori di ricerca.

Nel nostro caso sarà utile impostare al gruppo Ospiti l'accesso in sola lettura, ai Bot accesso bot e agli utenti registrati accesso standard. Se poi volete aggiungere agli utenti registrati la possibilità di creare sondaggi basta che selezionate la voce con l'opzione + sondaggi.

Un mio consiglio è quello di verificare personalmente che i permessi siano impostati a dovere, soprattutto se abbiamo sezioni che vogliamo tenere private. Per farlo dobbiamo semplicemente eseguire il log-out per verificare che gli utenti ospiti siano limitati solamente alla lettura (per evitare SPAM) dei messaggi. Olympus include una funzione particolarmente utile per questo tipo di controlli, è chiamata Prova i permessi dell'utente" ci permette di testare in prima persona cosa un utente può vedere e fare nel nostro forum.

Oltre le normali funzioni

PhpBB3 ha sempre qualche novità o funzione utile per una corretta gestione amministrativa del forum. Prima stavamo parlando di testare personalmente i permessi di ogni utenti: tramite Prova i permessi dell'utente possiamo impersonare l'utente e navigando nei forum e nei messaggi possiamo vedere cosa può fare e non fare!

Test dei permessi

Andiamo nella sezione Utenti e gruppi nella casella di testo inseriamo il nome dell'utente di cui vogliamo controllare i permessi. Nel caso non dovessimo conoscere il nome nello specifico possiamo selezionalo effettuando una ricerca con il motore di ricerca per utenti, cliccando sul link Trova utente. Una volta cliccato sul pulsante Invia avremo tutti i dettagli relativi all'utente semplicemente accedendo al menu a tendina visibile in alto a destra, a fianco della voce Seleziona campo (vedi figura 6).

Figura 6: Dettagli dell'utente
Dettagli dell'utente

Quello che noi interessa in questo momento è il link presente sotto il nome utente Prova i permessi dell'utente. Cliccando sul collegamento lo script ci sposterà sul forum, un messaggio ci avvisa che stiamo navigando con i permessi di tale utente e quando vogliamo possiamo tornare ai nostri possiamo farlo semplicemente cliccando sul link Ripristina permessi. Tramite questa ottima funzione abbiamo una panoramica completa di come abbiamo impostato i permessi.

Prune e regole del forum

Ecco infine alcune funzioni avanzate per la gestione dei messaggi e dei forum. Precedentemente vi avevo accennato ad alcune opzioni che potevano essere impostate per una corretta gestione del forum. Andiamo quindi in Gestione Forum / Forum della categoria [nel nostro esempio è C++] / Modifica (tramite l'icona a forma di ingranaggio verde). Nella sezione Impostazioni prune del forum possiamo impostare il "prune". Per chi non lo sapesse il prune è una funzione, non esiste una parola che lo traduca in italiano dall'inglese, che ci permette di cancellare i messaggi vecchi per alleggerire il nostro database nel caso il forum sia popolato da molti messaggi e utenti. Non importa spiegare le varie voci di questa sezione perché presentano già una piccola descrizione che ne introduce l'utilizzo.

Sempre nella stessa pagina possiamo apportare le modifiche relative alle Regole del forum. È, infatti, possibile far comparire all'interno della pagina di navigazione dei forum uno spazio in cui si sottolineano le regole da rispettare oppure un link che rimanda al regolamento interno. Va spiegato che non possono essere compilate tutte e due le text box di questa sezione ma a scelta una sola la prima sovrascrive la seconda, phpBB3 ci dà due possibilità:

  • Collegamento alle regole del forum: in cui inseriamo l'URL del regolamento-
  • Regole del forum: in cui inseriamo il testo del regolamento, che può essere diverso per ogni forum e sotto forum.

I Backup di phpBB

Nota dolente di phpBB2 era quella del backup relativo ai dati delle proprie tabelle. Capitava, infatti, che o durante il download o durante il ripristino del backup, soprattutto se il file era molto grande, avvenivano blocchi e problemi vari. Nell'ultima versione questo strumento è stato ricreato e molto potenziato, possiamo effettuare un backup selettivo e salvarlo sul server (nella cartella /store) oppure scaricarlo sul nostro PC.

L'opzione backup è presente in Manutenzione / Backup. Una volta caricata la pagina dobbiamo operare nelle varie impostazioni prima di effettuare il backup. Ecco cosa possiamo modificare:

  • Tipo di backup: possiamo selezionare se fare un backup completo (dati + struttura), solo dati o solo struttura del database;
  • Tipo di file: è sempre consigliato il gzip, anche se non tutti i server lo supportano, perché effettua la compressione per ridurre lo spazio occupato dal backup;
  • Azione: Salva e scarica: lo salva nella cartella apposita sul server e poi effettua il download sul nostro PC, Salva file in locale: lo salva sul server oppure Scarica: download backup sul nostro PC;
  • Seleziona tabelle: possiamo selezionare le tabelle di cui verrà effettuato il backup. Funzione molto utile, in quanto se dobbiamo effettuare delle operazioni solo su determinate tabelle è bene fare il backup solo di queste e non di tutte per evitare di occupare spazio inutile.
Figura 7: Opzioni di backup di PhpBB
Opzioni di backup di PhpBB

Per ripristinare i backup effettuati andiamo in Manutenzione / Ripristino, come vedete nella tabella di riepilogo abbiamo a disposizione i backup che abbiamo salvato sul server. Tramite i tre pulsanti possiamo operare le operazioni relative a: Avvio ripristino, Cancellazione backup e Download backup. Con la versione 3 si è deciso che era meglio evitare che il backup fosse caricato direttamente dal PC dell'utente. I problemi erano dovuti ai limiti che i vari server imponevano sui tempi delle operazioni, convenite con me che per caricare un backup che pesava 40 o 50 MB di tempo ce ne vuole. Con phpBB3 se volete ripristinare un backup questo deve essere obbligatoriamente presente nella cartella /store.

Le funzioni di phpBB3 sono ancora moltissime, con questa guida ne ho illustrate solo una piccola parte per ovvi motivi di spazio. Per tanto vi rimando alla documentazione ufficiale in lingua inglese, oppure a quella ufficiale in lingua italiana sempre in aggiornamento per ulteriori informazioni a riguardo.


Ti consigliamo anche