Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Nuova sezione: le distribuzioni Linux

Una nuova sezione per Linux di HTML.it: la sezione distribuzioni. Venti distro presentate e recensite dai nostri redattori per informarsi e scegliere meglio
Una nuova sezione per Linux di HTML.it: la sezione distribuzioni. Venti distro presentate e recensite dai nostri redattori per informarsi e scegliere meglio
Link copiato negli appunti

La pagina Distribuzioni della sezione Linux di HTML.it include, scelte tra oltre 300, le principali distribuzioni Linux disponibili sul mercato. Per ogni distribuzione abbiamo incluso una recensione dettagliata, un sistema di votazione per poter valutare alcuni dei parametri fondamentali e un set di dettagli per verificare quali software e quali sistemi server vengono inclusi nel rilascio ufficiale della distribuzione.

Le recensioni inserite al momento sono otto. Giovedì prossimo ne verranno pubblicate altre dodici per arrivare ad un totale di venti. Contiamo di aggiornare la lista ad ogni nuova uscita delle distribuzioni così da mantenerla il più aggiornata possibile.

I parametri dei dettagli sono stati scelti tra quelli più comuni per utenti e anche per sviluppatori. Abbiamo così indicato per i primi il tipo e la versione del gestore di finestre, del browser, del software di produttività e anche del sistema di ricerca tra file, oramai molto diffuso anche nell'ambiente Linux. Per gli sviluppatori abbiamo voluto inserire il numero della versione di Apache e il numero della versione PHP. Le versioni sono quelle disponibili al momento del rilascio e, naturalmente, possono essere aggiornate una volta installato il sistema.

In ogni scheda troverete anche una recensione, volutamente sintetica. Serve a fornire un'introduzione di massima alla distribuzione e a mettervi sulla buona strada per la scelta di quella più adatta all'uso che ne vorrete fare. Le schede sono a cura di Davide Falanga. Se volte segnalare errori o per suggerire miglioramenti potete contattare direttamente la redazione di HTML.it.


Ti consigliamo anche