Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Navigare anonimi e al sicuro da virus con Spotflux

Spotflux è un software gratuito per Windows e Mac che permette di sfruttare una VPN per anonimizzare il nostro IP e per schermare il nostro sistema da malware e pubblicità indesiderate.
Spotflux è un software gratuito per Windows e Mac che permette di sfruttare una VPN per anonimizzare il nostro IP e per schermare il nostro sistema da malware e pubblicità indesiderate.
Link copiato negli appunti

Navigare anonimi, al riparo da cookie, pubblicità e malware. Tanto promette Spotflux, un software per Windows e Mac OS X che sta riscuotendo sempre più successo grazie a due fattori: è gratis e non necessita di configurazioni per funzionare.

Si tratta di un software che unisce le qualità di una VPN anonimizzante con quelle di un proxy, permettendo di navigare in tutta sicurezza. Infatti tutto il traffico Web viene analizzato e depurato da Spotflux, mettendo al riparo gli utenti da sgradite sorprese durate la navigazione

Queste sono le caratteristiche principali di Spotflux:

  • Connessione criptata;
  • Protezione da malware e virus;
  • Possibilità di accesso a contenuti censurati in alcuni paesi;
  • Eliminazione di banner e pubblicità invasive.

L'installazione è davvero semplice, è necessario soltanto fare attenzione nel momento in cui verrà proposta l'installazione del password manager Dashlane, un software di cui si può fare tranquillamente a meno. Durante il setup Spotflux installerà una scheda di rete virtuale attraverso la quale verrà reindirizzato il traffico Internet.

Figura 1. Spotflux
Spotflux
Figura 2. Spotflux e l'installazione di Dashlane
Spotflux Dashlane
Figura 3. Spotflux e l'installazione dell'interfaccia di rete virtuale
Spotflux rete virtuale

Terminata l'installazione potremo avviare Spotflux che si preoccuperà di eseguire il browser di default impostato sul sistema. Basterà effettuare un controllo utilizzando uno dei tanti servizi di individuazione del nostro IP, come ad esempio Ip-adress.com per verificare come il software permetta di "uscire" con un indirizzio IP differente rispetto a quello assegantoci del nostro provider.

Le opzioni di configurazione disponibili sono limitate, oltre alla lingua utilizzata è possibile definire se eseguire il programma all'avvio, connettersi automaticamente alla VPN, aprire il browser predefinito. Il bello, o il brutto, di Spotflux è proprio il suo utilizzo estremamente semplice e privo di funzioni complicate.

Figura 2. Spotflux: le opzioni di configurazione
Spotflux: le opzioni di configurazione

Download: Spotflux 2.9.4 per Windows


Ti consigliamo anche