Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Migliorare sicurezza e prestazioni di Windows

Come utilizzare Advanced SystemCare per migliorare la sicurezza e le prestazioni di un sistema Windows. Dalla pulitura del registro all'aggiornamento.
Come utilizzare Advanced SystemCare per migliorare la sicurezza e le prestazioni di un sistema Windows. Dalla pulitura del registro all'aggiornamento.
Link copiato negli appunti

I sistemi operativi di casa Microsoft, con il passare del tempo, tendono a presentare un peggioramento delle prestazioni. È risaputo infatti che anche con un utilizzo "conservativo" del computer il sistema diventa inspiegabilmente lento e instabile. Di conseguenza operazioni che fino a poco tempo prima impiegavano una manciata di secondi, diventano sempre più laboriose fino a "sentire" l'hard-disk che "frulla" in continuazione e, apparentemente, senza motivo.

In realtà le motivazioni di questo continuo rallentamento molto spesso sono vari e di difficile individuazione. Di conseguenza è necessario ricorrere a strumenti che ottimizzano le prestazioni del sistema, magari anche solo eliminando tutti quei file inutili molto spesso dimenticati da Windows, anche se non più necessari per il buon funzionamento del sistema.

Per avere il computer efficiente bisogna eseguire una serie di operazioni, tra le quali:

  • pulire il file di registro
  • eliminare i file inutili per il sistema
  • tenere aggiornato il sistema operativo
  • utilizzare strumenti per mantenere il sistema operativo sicuro
  • effettuare in maniera periodica la deframmentazione disco

In commercio, e molto spesso anche in rete in modalità freeware, sono presenti diversi software utili ad ottenere una messa a punto del sistema, un'operazione che di conseguenza non richiede particolari conoscenze del sistema operativo. Spesso però è necessario utilizzare un numero eccessivo di programmi che molto spesso genera confusione e rende meno efficace la messa in sicurezza del computer.

Tra i software adatti ad assolvere a questo complesso compito troviamo Advanced SystemCare prodotto da IOBit. Si differenzia dagli altri software perché di fatto non è una sola utility o un programma, ma una suite di strumenti creati per tenere sotto controllo il sistema operativo e ottimizzarne il funzionamento. Il software è disponibile anche in italiano.

Vediamo come utilizzarlo al meglio per ripulire il nostro sistema e cercare di migliorarne le prestazioni.

Dopo aver installato il software, il sistema ci chiede se vogliamo fare un backup del computer, operazione consigliata ogni volta che si fanno interventi di questo tipo.

Il software, una volta avviato, si presenta con una finestra divisa in due parti: sulla sinistra troviamo il pulsante Utilità e Diagnosi del sistema, mentre sulla destra troviamo un pannello chiamato Gestione Windows. I tre pulsanti ricoprono un ampio ventaglio delle tipiche operazioni che l'utente è costretto a fare se vuole avere il sistema stabile e "pulito".

Figura 1: L'interfaccia principale del software
L'interfaccia principale del software

Utilità è indubbiamente l'area più completa di strumenti. Al suo interno troviamo infatti 21 utility, suddivise in tre schede: Tuneup, Sicurezza e Strumenti Admin.

Per quanto concerne l'ottimizzazione del sistema, il software contiene una serie di strumenti per il controllo e la pulizia del disco, l'aggiornamento dei driver, un'interessante utility per la deframmentazione del disco rigido e del registro di sistema. Degni di nota sono Smart RAM e Firefox Optimizer. I nomi dei comandi rendono molto chiara la funzionalità che le utility vanno a ricoprire: Smart RAM si occupa di ottimizzare l'utilizzo, o lo spreco, di RAM da parte di Windows e/o dei programmi.

Mentre Firefox TCP Optimizer si occupa di ottimizzare l'utilizzo della RAM da parte di Firefox e permette inoltre la modifica dei singoli parametri del protocollo TCP. Una volta avviato questo strumento, il sistema mostra una serie di funzionalità suddivise in quattro sezioni: Stato che mostra la velocità di connessione, Auto Ottimizza permette di ottimizzare il browser, Ottimizza Firefox regola la velocità di esecuzione del browser e ottimizza il consumo di RAM e infine Ottimizzo TCP che permette di modificare i singoli parametri del famoso protocollo TCP/IP. Advanced SystemCare suggerisce di utilizzare le impostazioni consigliati per avere le migliori prestazioni di navigazione.

Figura 2: Ottimizzare Firefox
Ottimizzare Firefox

Nella sezione Diagnosi del sistema troviamo due schede: Funzioni, che comprende una serie di tools per analizzare le performance del sistema e le possibili vulnerabilità e Settaggi che offre all'utente la possibilità di "mettere a punto" il sistema.

Dal punto di vista della sicurezza il software mette a disposizione dell'utente 4 strumenti, due di questi, Driver backup e System backup. Driver backup, come dice la parola stessa di occupa di effettuare un backup dei driver installati, e tarati per la nostra configurazione, nel sistema. Il programma fa un controllo del computer e mostra i driver, con relativa versione, presenti nel sistema. Successivamente l'utente può scegliere quali driver salvare, per una eventuale re-installazione del sistema operativo.

In Strumenti Admin troviamo 8 utility dedicate alla gestione del sistema: Auto spegnimento, Manager menu contestuale, Explorer Disco, Centro recupero, Disinstallazione software, Manager avvio, Informazioni sistema e Manager Windows Di queste sono indubbiamente interessanti: Explorer Disco, Informazioni sistema, Manager avvio.

Explorer Disco è un utility che oltre a verificare lo spazio libero sulle unità presenti nel sistema. Il software genera anche un rapporto in cui mostra i file organizzati per tipologia, i primi cento e quelli duplicati. Inoltre è possibile visualizzare una "torta" che mostra la percentuale di spazio utilizzato per: video, immagini, documenti, musica, altro e "immondizia" (i file contenuti in Immondizia sono quelli, considerati dal programma, inutili per il sistema).

Figura 3: La "torta" di Explorer Disco
La torta di Explorer Disco

Informazioni sistema mostra all'utente praticamente qualsiasi informazione che riguardi il proprio sistema tra cui modello di CPU, piastra madre, versione del sistema operativo e alcune informazioni relative alla dimensione del registro di sistema.

Figura 4: Le Informazioni del sistema
Le Informazioni del sistema

Una delle operazioni fondamentali, quando il sistema comincia a mostrare i primi "sintomi" di eccessiva lentezza, è quella di verificare quali sono i programmi che il sistema avvia contemporaneamente all'avvio del sistema. Quest'operazione può essere svolta dalla funzionalità Gestore avvio che permette di effettuare una check-list dei software che si avviano automaticamente e, troppo spesso, inutilmente. Tramite questo pannello è possibile infatti eliminare o aggiungere i programmi in avvio automatico.

Una componente fondamentale del programma è la Gestione Windows che contiene, al suo interno, tutti quegli strumenti adatti a ripulire il computer da spyware e adware accompagnati da una serie di utility per incrementare le performance del sistema. Sempre all'interno del pannello Gestione Windows c'è anche la funzionalità Privacy Sweep che si occupa di eliminare qualsiasi traccia della navigazione in Internet.

In Diagnosi Sistema sono presenti, infine, gli strumenti che analizzano le performance e le vulnerabilità del sistema. In particolar modo in il sistema si preoccupa di ottimizzare , ed eventualmente riparare, la configurazione di sistema, prevenire l'installazione di spyware sul computer, deframmentare l'hard-disk e scansionare il sistema operativo per trovare le tracce di eventuali impostazioni modificate ('hijacked').


Ti consigliamo anche