Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Introduzione a Orchard

Sistema opensource estremamente modulare e realizzato con paradigma MVC su piattaforma .NET
Sistema opensource estremamente modulare e realizzato con paradigma MVC su piattaforma .NET
Link copiato negli appunti

Orchard è un progetto opensource targato Microsoft e nasce con l'intento di creare un CMS moderno, una piattaforma estremamente estensibile basata su ASP.NET MVC. Come effetto collaterale (ma anche cercato) c'è una operosa collaborazione tra sviluppatori Microsoft e la community open-source.

Per questo Orchard è concepito con una architettura modulare e si può arricchire con sia con moduli creati dallo stesso team di sviluppo sia con librerie indipendenti. Lo stesso modello architetturale ci consente di modificare l'aspetto dei nostri siti grazie alla scelta e alla modifica di template.

Installare Orchard in locale con WebMatrix

Per fare subito un giro sul CMS basta lanciare WebMatrix e creare un nuovo "Sito da raccolta Web". Nella raccolta troviamo facilmente l'icona di Orchard e la scegliamo. Poi mandiamo tutto in esecuzione cliccando sul pulsante Esegui.

Figura 1. Caricare Orchard su WebMatrix
(clic per ingrandire)


Lanciare Orchard da WebMatrix

La pagina d'installazione di Orchard è all'insegna della semplicità, inseriamo il nome del nostro sito e l'account dell'amministratore, scegliamo il tipo di sito che vogliamo ottenere (la ricetta) e il database da utilizzare. Per questa prima esperienza utilizzeremo un semplice SQL Compact invece di SQL Server e creeremo un sito con la ricetta "default".

Figura 2. Creare un sito
(clic per ingrandire)


Creare un sito

Una volta che Orchard ha "cucinato" la sua ricetta ci propone il sito con il suo tema predefinito.

Figura 3. La home page predefinita
(clic per ingrandire)


La home page predefinita

In basso troviamo il link alla dashboard, la raggiungiamo e cominciamo a prendere confidenza con il fitto menu che troviamo sulla sinistra.

Figura 4. La dashboard
(clic per ingrandire)


La dashboard


Ti consigliamo anche