Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Inserire allegati in Joomla

Usiamo Attachments for Articles per inserire allegati negli articoli di Joomla
Usiamo Attachments for Articles per inserire allegati negli articoli di Joomla
Link copiato negli appunti

Si ha spesso la necessità di rendere disponibili all'interno degli articoli Joomla degli allegati, quali ad esempio file doc, pdf, exe ecc. Per semplificare l'operazione e gestirla al meglio possiamo ricorrere al componente Attachments for content articles. Il componente, disponibile nativamente per Joomla 1.5 è sviluppato da Jonathan Cameron ed è reperibile all'interno del sito Joomla code. La versione utilizzata in questo articolo è la 1.3.4, prelevabile dal sito JoomlaCode: attachments-1.3.4.zip.

Installazione

La procedura di setup segue lo standard Joomla, cioè occorrerà caricare sul server tramite la sezione Estensioni > Installa/disinstalla i vari pacchetti che fanno parte il componente, quest’ultimo è distribuito tramite un file zip, e pertanto occorrerà preventivamente scompattarne il contenuto in una directory locale e successivamente caricare progressivamente i file presenti in tale directory, seguendo l’ordine:

  • attachments_plugin.zip;
  • add_attachment_btn_plugin.zip;
  • attachments_search.zip;
  • attachments_component.zip;

Ultimato il caricamento dei moduli, prima di poter utilizzare il tutto si dovrà attivare tramite il menu Gestione plugin, i plugin appena installati e cioè:

  • Content - Attachments
  • Editor Button - AddAttachment
  • Search - Attachments

A questo punto il nostro componente è pronto per essere utilizzato.

Configurazione

La personalizzazione offertaci dal componente è ampia e flessibile, selezionando all'interno del menu Componenti la voce "Allegati agli articoli", contrassegnata da un'icona raffigurante una graffetta, si ha la possibilità di interagire con il pannello di controllo dell'applicazione, per mezzo del quale si potranno effettuare tutte le operazioni sugli allegati e sulla configurazione del nostro modulo. L'accesso alle funzioni di configurazione lo si ha selezionando il tasto Preferenza.

Figura 1. Configurazione Attachments for Articles Extension
Configurazione Attachments for Articles Extension

La gestione degli allegati non può prescindere dal decidere chi potrà visualizzare l'allegato e chi potrà caricare gli allegati all'articolo, tali operazioni possono essere decise in fase di configurazione valoriazzando i campi "Chi può visualizzare gli allegati?" e "Chi può aggiungere allegati?".
Nel caso della visualizzazione si potrà scegliere se dare l'opportunità a chiunque di visualizzare l'allegato oppure concedere tale privileggio solo agli utenti autenticati. Per le operazioni di aggiunta dell'allegato, si potrà optare per la concessione di simile privileggio solo all'autore dell'articolo, oppure decidere affinchè qualsiasi utente utenticato possa inserire allegati agli articoli.

Figura 2. Chi può visualizzare gli allegati
permessi visualizzazione allegati

Gli allegati possono essere pubblicati, cancellati o sospesi. Per default l'applicazione in questione, pone gli allegati nello stato non pubblicato, quindi ogni qualvolta si carica un file, tramite il pannello di controllo dell'applicazione si dovrà esplicitamente procedere alla pubblicazione del file, cliccando sul tasto pubblicato/non pubblicato associato al singolo file. Per evitare queste operazioni e renderle automatiche possiamo configurare l'applicazione affinchè pubblichi automaticamente per noi i file allegati, per far ciò all'interno della finestra di configurazione occorrerà abilitare la funzione allegati publicati automaticamente.

Figura 3. Allegati pubblicati automaticamente
Allegati pubblicati automaticamente

La pubblicazione del file prevede la possibilità di gestire anche l'aspetto dell'allegato, cioè la visualiazzazione delle informazioni aggiuntive sul file. Si può optare per la visualizzazione:

  • del titolo dell'allegato;
  • della descrizione dell'allegato;
  • del numero di download dell'allegato;
  • della data di modifica dell'allegato;

Il formato della data

Utilizzando il campo "Stringa di formato per la data di modifica" è possibile settare la modalità di visualizzazione della data di modifica, per default il software utilizza la convenzione per la visualizzazione in formato giorno/mese/anno ora:minuti, ad esempio se volessimo visualizzare solo la data, escludendo l'ora, si dovrà impostare nel campo per la gestione della data, solo ed esclusivamente la stringa %x.

Ordinamento degli allegati

Ogni pagina può contenere da zero ad n allegati, qualora si verifichi la necessità di avere più allegati contemporaneamente da visualizzare, occorre decidere una politica di ordinamento appropriata, a tal fine il campo "Ordinamento della lista di Allegati" ci permette di regolamentare la discriminante in base alla quale effettuare l'ordinamento. Si può optare per l'ordinamento in base al nome del file, alla sua data di creazione, alle dimensioni ecc.

Utilizzo del componente

Dopo aver eseguito la configurazione dell'applicazione, siamo finalmente pronti per gestire gli allegati all'interno delle nostre pagine web, supponiamo di voler creare un nuovo articolo che contenga un allegato word, per esempio la pubblicazione di un bando di concorso. La creazione base dell'articolo esula dagli obiettivi di questo tutorial, quindi supponiamo che sia già stato creato un articolo per tale scopo, vale la pena segnalare comunque, che occorre preventivamente procedere al salvataggio dell'articolo prima di proseguire nell'aggiunta dell'allegato. Una volta salvato l'articolo basterà selezionare il tasto add attachments posizionato in basso alla pagina per inizializzare il wizard di caricamento:

Figura 4. Form aggiungi allegato
Form aggiungi allegato

Il form, "Aggiungi Allegato" per il caricamento è estremamente snello, le uniche informazioni che dovremo inserire saranno naturalmente il file da caricare come allegato, il nome che si vuole visualizzare e la descrizione del file, una volta inserite possiamo procedere cliccando sul tasto carica per avviare l'upload sul server.

A questo punto, se si è optato per la pubblicazione automatica dell'allegato appena caricato, sarà già possibile visualizzare e scaricare l'allegato all'interno del nostro articolo, altrimenti occorrerà come accennato in precedenza, posizionarsi all'interno del pannello di controllo del componente e abilitarne la pubblicazione cliccando sull'apposita icona associata al file in oggetto.

Figura 5. Abilitare pubblicazione allegato
Abilitare pubblicazione allegato

Risultato finale

Il risultato finale è il seguente, in qualsiasi momento potremo modificare le opzioni del nostro allegato, sospendendone la pubblicazione oppure aggiungendone dei nuovi.

Figura 6. Abilitare pubblicazione allegato
Abilitare pubblicazione allegato

Modifica di un allegato

È possibile che una volta pubblicato un allegato si abbia la necessità di apportare delle modifiche, l'operazione è resa semplice dalla presenza del comando modifica, posto all'interno del pannello di controllo dell'applicazione, occorrerà infatti selezionare l'allegato sul quale effettuare le variazioni e cliccare sul bottone Modifica, si aprirà così la finestra per la modifica degli allegati.

Per ogni allegato è possibile decidere se sospenderne la pubblicazione temporaneamente, spostare la posizione dell'allegato associandolo ad un altro articolo contenuto all'interno del nostro CMS Joomla, oppure modificare completamente il file allegato, caricandone eventualmente un sostituto. Naturalmente è possibile modificarne il nome, la descrizione e l'icona ad esso associato utilizzando gli appositi campi.


Ti consigliamo anche