In difesa dell’estetica

Ma c’è davvero bisogno di un design bello?