Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Gobby: un editor collaborativo online per Linux

Gobby è un editor che supporta la scrittura di documenti online a più mani. Gli utenti lavorano sullo stesso documento e vengono supportati da una chat
Gobby è un editor che supporta la scrittura di documenti online a più mani. Gli utenti lavorano sullo stesso documento e vengono supportati da una chat
Link copiato negli appunti

Per lavoro svolto a 4 mani si intende un progetto studiato e realizzato grazie al contributo di due persone. Gli sviluppatori di Gobby però hanno pensato di creare uno strumento per la redazione collaborativa di documenti online, in particolar modo di file scritti in un linguaggio di programmazione.

Cosa ha di nuovo questo programma? Non è semplicemente un editor di testo, ma uno strumento in grado di consentire la modifica in real time di un file a più persone contemporaneamente. E sono veramente tanti i casi in cui questo può tornare comodo. Sui progetti ai quali partecipano più persone solitamente il lavoro viene diviso in modo da suddividere i compiti: questo significa far lavorare ogni utente sul proprio file.

Questo a volte può essere un limite, ma è dettato dalla necessità di creare meno confusione possibile. Per tener traccia delle modifiche ai file poi sono nati dei programmi, con funzionalità client-server in grado di seguire l'evoluzione di un programma.

Pensate di dover lavorare a un progetto con i vostri colleghi. Sarebbe certo un'opportunità in più avere uno strumento in grado di offrirvi la possibilità di riunire persone anche non fisicamente presenti in modo tale da rendere contemporanee le modifiche ai file. In questo modo non si è costretti ad aspettare che il nostro collega ci mandi una versione definitiva del lavoro, e questo è certamente molto comodo in diverse situazioni.

Se a questo aggiungete anche la possibilità di dialogare con i vostri colleghi (utile soprattutto se non presenti fisicamente) allora avrete uno strumento realmente in grado di migliorare il proprio lavoro. Questo può rendere molto più veloce lo sviluppo, riducendo i tempi di attesa, correggendo subito eventuali errori (altrui) in modo tale da bloccare sul nascere una evoluzione che non riteniamo corretta.

Le modifiche fatte al file da ogni singolo utente sono tracciate in modo chiaro per mezzo di un codice colori: ad ogni utente viene assegnato un colore, e quando viene modificata una parte del testo, questo assume lo sfondo della persona che l'ha cambiato. Vi sono dei casi inoltre durante i quali bisogna lottare contro il tempo: pensate ad esempio a un problema su un server, la cui configurazione risulta essere piuttosto complessa oppure lunga, Gobby offre l'opportunità di modificare quel file contemporaneamente da più persone, riducendo drasticamente il disservizio.

Inoltre si tratta di un programma multipiattaforma: sono presenti infatti versioni oltre che per GNU/Linux anche per Mac OS X e per Windows. Questi sono solo alcuni dei possibili utilizzi di Gobby, certamente uno strumento creativo e versatile. Sarebbe bello che venissero aumentate le funzionalità relative alla programmazione: anche se non dovesse diventare un vero e proprio IDE, mi piacerebbe che lo sviluppo tenesse conto anche di altri aspetti legati alla programmazione senza limitarli all'highlighting in base al linguaggio.


Ti consigliamo anche