Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Geubuntu: bella e italiana

Geubuntu è una distribuzione linux che unisce la ricchezza e la semplicità di Ubuntu con la gradevolezza dell'interfaccia grafica di Enlightenment. Ideata e sviluppata da un designer italiano
Geubuntu è una distribuzione linux che unisce la ricchezza e la semplicità di Ubuntu con la gradevolezza dell'interfaccia grafica di Enlightenment. Ideata e sviluppata da un designer italiano
Link copiato negli appunti

Ubuntu è una delle migliori distribuzioni Linux disponibili sul mercato; facile da installare, semplice da usare e sempre aggiornata. Enlightenment è un gestore di finestre (o anche un desktop manager completo) noto per la sua eleganza e per la grafica d'effetto. Geubuntu è una distribuzione che unisce Ubuntu ed Enlightenment (più alcuni pezzi di Gnome) ed il risultato è un sistema solido e bello da vedere e da usare.

Geubuntu è una distribuzione ideata da un designer italiano ed è supportata da IntiLinux Projects, una piattaforma italiana di servizi Web d'aiuto a programmatori per sistemi Linux. La sua seconda versione, Luna Nuova 7.10, è stata rilasciata ad inizio dicembre. È naturalmente basata sull'ultima versione disponibile di Ubuntu (la 7.10) e sulla versione DR17 di Enlightenment. Per rendere la distribuzione ricca tanto quanto Ubuntu, alcune componenti del sistema che mancano in Enlightenment sono rese disponibili da Gnome e integrate direttamente all'interno del Desktop Manager. Di Enlightenment Geubuntu conserva l'eleganza, gli effetti e la velocità d'uso, sensibile anche all'interno di una Virtual Machine e senza il supporto diretto di una scheda grafica tridimensionale.

La distribuzione, di cui la versione 7.10 è la seconda release, include due diversi temi per il desktop: Sunshine Edition e Moolight Edition. I due temi, uno più chiaro basato sul concept delle ore solari e uno più scuro basato su quello della luce lunare, erano in precedenza suddivisi in due diversi CD mentre ora sono fusi in unico supporto e la loro scelta può essere eseguita in fase di setup del sistema o modificata durante l'utilizzo della distribuzione.

L'installazione è basata su quella consolidata di Ubuntu: basta inserire il Live CD, dare un primo sguardo alla distribuzione e, decisa l'installazione, fare doppio clic sul pulsante Install presente in alto a destra del Desktop. Se si utilizza anche un sistema Windows, durante la fase di installazione Geubuntu provvederà a mantenere entrambi i sistemi operativi sincronizzando alcune impostazioni senza l'intervento dell'utente. Sempre durante la fase di setup sarà possibile scegliere quale tema utilizzare per primo e diverse combinazioni di grafica e aspetto del sistema.

Il Desktop principale mostra due diversi pannelli: uno in basso sempre attivo e uno a comparsa in alto. Il menu in basso mostra le icone delle principali applicazioni in un flusso a scorrimento. In basso si trova anche l'orario, la temperatura del sistema, l'eventuale dato della carica della batteria, la potenza del processore e il pulsante per accedere con facilità alle configurazioni di sistema o alle risorse del computer. Al passaggio del mouse le icone si illuminano con un gradevole effetto.

Il pannello superiore a scomparsa mostra due menu di accesso rapido per le impostazioni avanzate di sistema, la data, l'icona per la segnalazione di aggiornamenti, il cestino e il pulsante di accesso all'applet che fornisce il motore di ricerca interno del sistema. Molti dei moduli di configurazione o le applicazioni installate nel sistema si possono raggiungere cliccando con il pulsante destro del mouse all'interno del Desktop.

Il tema e gli effetti sono sicuramente apprezzabili, non solo perché rendono più divertente l'uso del sistema ma anche perché raggiungon questo obiettivo esigendo dal sistema poche risorse. Le voci dei menu, le icone e diverse altre componenti del Desktop si animano al passaggio del mouse con effetti di luminescenza mentre le finestre presentano bordi ombreggiati. Lo sfondo del desktop predefinito si anima mentre molto chiari e usabili sono i pannelli per l'accesso alle risorse.

La componente software è, come in ogni distribuzione Linux, molto ricca: Firefox per la navigazione, Thunderbird per la posta elettronica, VLC per la visualizzazione di video. Sono supportati entrambe le interfacce di installazione dei programmai supportate da Ubuntu: il più spartano Synaptic e il più amichevole modulo di aggiunta o rimozione applicazioni. Identico ad Ubuntu anche il sistema degli aggiornamenti, segnalati da un'icona nella barra superiore dello schermo.

Figura 1: Il desktop di Geubuntu
Il desktop di Geubuntu


Ti consigliamo anche